Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

Sedicesima, pericolo Aranova per il Ronciglione United

Il big match può valere l'aggancio. Palluzzi: “Non guardo la classifica”; Oliva: “La squadra c'è”



Palluzzi contro Oliva: sarà il campo a parlareIl big match Aranova e Ronciglione United domenica si giocano il secondo posto del girone. Biancorossi che il piazzamento alle spalle della capolista Cpc lo occupano già e, dunque, hanno tutto da perdere. La matricola rossoblu è invece a tre lunghezze dal team viterbese e può continuare a sognare, anche se per l'allenatore Vincenzo Palluzzi l'obiettivo resta quello d'inizio anno: “Pensiamo solo alla salvezza e a fare 43 punti il prima possibile, impresa non facile. La gara di domani sarà avvincente, ma a me non importa nulla della classifica: andiamo in campo per il piacere di giocare. Adesso c'è entusiasmo, ci stiamo divertendo, ma io non dimentico i sacrifici fatti da questi ragazzi”. Sulla contestata decisione della Lega di giocare il 3 gennaio, Palluzzi va controcorrente: “Fosse per me giocherei ogni due giorni”. Di tutt'altro avviso Sergio Oliva, tecnico del Ronciglione: “Decisione? Io la chiamerei imposizione e mancanza di buon senso. Non c'è comunicazione tra noi e il comitato”. Sul delicato test con l'Aranova il tecnico si fida dei suoi ragazzi: “Affrontiamo una squadra in salute, ma andremo lì a fare la nostra partita. Non siamo in cerca di riscatto, dobbiamo solo migliorare su qualche aspetto e recuperare infortunati e squalificati”.Sul testa a testa con la Compagnia Portuale: “La differenza tra noi e loro adesso è che loro possono permettersi qualche passo falso, noi non più. Ad ogni modo, 6 punti da recuperare non sono tanti da qui fino al termine del campionato: continueremo a lottare per il vertice, partita dopo partita”.

Image titleLe altre La lotta per il secondo posto del girone A è una questione a tre. Il Montespaccato di Andrea Di Giovanni fa visita al Santa Marinella e con una vittoria potrebbe approfittare dello scontro diretto tra Aranova e Ronciglione, che inevitabilmente danneggerà almeno una delle due. L'altro match di cartello è quello del Fattori tra la capolista CPC e il Soccer Santa Severa, con i portuali che partono con tutti i favori del pronostico. Fari puntati anche su San Lorenzo Nuovo – Fiumicino, due outsider più che accreditate per un posto nei playoff. Nel girone B la capolista Lepanto Marino, smaltita l'euforia per il trionfo sulla Valle del Tevere, fa visita all'Atletico Olevano di Yuri Fazi e proverà ad allungare sul team di Scaricamazza, che tuttavia non dovrebbe avere grossi problemi in casa contro una Castelnovese saccheggiata dal mercato invernale e in crisi di risultati. Da tenere d'occhio anche il match tra Real Monterotondo Scalo e Aces Casal Barriera e quello che metterà di fronte La Rustica e Tor di Quinto. La Spes Poggio Fidoni fa visita al Villalba con il secondo gradino del podio nel mirino.
Image title