Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

Segno X e zero gol nella sfida tra Virtus Bolsena e Città di Cerveteri

Termina a porte inviolate la partita che ha visto di fronte le formazioni di Valentini e Antolovic



VIRTUS BOLSENA Porta, Dinarelli, Guerrini, Scorsoso, Ferri (18’ st. Stoskovic), Cosimi, Lorenzini (30’ st. Pieri), Pellegrini, Ciroba, Rovinetti (24’ st. Cherubini), Menci PANCHINA Tailli, Di Giacinto, Stoskovic, Perrillo. ALLENATORE Valentini

CITTA’ DI CERVETERI Ortame, Giorgi (30’ st. Carra), Mazzeo (10’ st. Mele), Dima, Attardo, Cecaloni, Gentili, Torroni, Verardi,  Chierico (40’ st. Coda), Paraschive PANCHINA Cuoco, Cirillo, De Michelis, Arzeni.. ALLENATORE Antolovic

ARBITRO Ottaviani di Roma 2

NOTE Ammoniti Dinarelli, Pellegrini, Guerrini, Gentili, Carra Angoli 5-3 


Image titleTermina a reti bianche la sfida tra la Virtus Bolsena e il Città di Cerveteri. Un pareggio che fa perdere contatto dalla vetta alla squadra di mister Antolovic, mentre la Virtus conquista il quarto segno x stagionale. Gara equilibrata che non regala moltissime emozioni. Il primo pericolo lo crea Gentili, ma Porta si fa trovare pronto. Nella ripresa cambia poco, anche se i padroni di casa provano a farsi vedere in avanti, anche se le conclusioni arrivano tutte nel finale, con alcuni cross in area che hanno fatto correre un brivido alla difesa del Città di Cerveteri.