Notizie
Categorie: Giovanili - Giovanissimi

Selvaggio piega un'Accademia Calcio Roma già prima

Il Giardinetti batte la formazione di Celani grazie ad una rete nel cuore del secondo tempo del suo numero 9



ACCADEMIA CALCIO ROMA-GIARDINETTI 0-1 


MARCATORI Selvaggio 14’st 

ACCADEMIA CALCIO ROMA Valente (25’st Giampà), Ceccarini, Bartucca (1’st Schifani), Michelj (1’st Maggiofino), Michelj N., Di Claudio, Trugli (25’st Negro), Tedesco, Guidarelli, Onori (1’st Rosari), Mascoli (1’st Nunzi) PANCHINA Rea ALLENATORE Celani 

GIARDINETTI Antonini, Cesario, Panariello, Serpico (25’st Perna), Attini (14’st Patricelli), Ferraro, Mancini (19’st Di Lullo), Renzi (20’st Buscio), Selvaggio (16’st Rischia), Colafrancesco, Tidu (4’st Andracchio) PANCHINA Rini ALLENATORE Galdelli 

ARBITRO Iustulin di Ciampino  

NOTE Ammoniti Ferraro Angoli 2-2 Rec 1’ pt- 2’st 


GiardinettiLa partita che si è disputata al campo Superga per il torneo Beppe Viola non era importante ai fini della classifica dove l’Accademia ha già conquistato il primo posto del girone.Comunque è stata una partita dai ritmi elevati dove tutte e due le squadre hanno cercato di spuntarla.Gia’ al 3’ prima azione da goal per l’Accademia che con Tedesco che entrato in area fa partire un gran tiro che Antonini respinge in calcio d'angolo. Al 6’ è Guidarelli che servito in area calcia a botta sicura ma la sfera finisce alta sopra la traversa.In questo primo tempo è solo Accademia che al 15’ si rende pericolosa con Trugli che non riesce però a trovare la via del goal.Il primo tiro in porta del Giardinetti è al 22’ con una conclusione da fuori che il portiere Valente blocca. Fra il 30 e il 31’ è sempre l'ottimo Guidarelli ad avere due buone occasioni per portare in vantaggio i suoi, ma prima calcia addosso all'estremo difensore e poi nella seconda occasione fallisce la deviazione vincente.Il secondo tempo inizia con una maggiore spinta in avanti del Giardinetti con Cesareo che scende sulla fascia e serve Renzi che però calcia fuori.L’Accademia si riaffaccia in avanti con il nuovo entrato Schifani che lascia partire al 10’ un tiro che finisce di poco alto.Il Giardinetti prova la conclusione da fuori con Renzi ma è bravo Valente a respingere la sfera in calcio d’angolo. Al 14’ arriva il goal del Giardinetti con Selvaggio che servito sulla sinistra entra in area e infila il portiere con un preciso rasoterra.L’Accademia prova a reagire ma attacca in modo confusionario e avrebbe due buone occasioni per pareggiare i conti sempre con il nuovo entrato Rosari che entrato in area con il portiere in uscita lascia partire un pallonetto che sfiora il palo e nella seconda occasione in velocità dal limite lascia partire un gran tiro che sbatte sulla traversa e rimane in campo ma è lesta la difesa avversaria a liberare.Finisce qui con la vittoria di misura del Giardinetti.