Notizie
Categorie: Altri sport

Sempre più Mascherucci: argento nel Gran Prix Master

Ancora un successo per l'atleta della Judo Frascati



Mascherucci, il primo a sinistraIl Frascati festeggia un altro titolo conquistato da un “vecchietto” (si fa per dire) terribile. Il 44enne Roberto Mascherucci, infatti, ha vinto la medaglia d’argento nel Gran Prix della categoria Master tenutosi domenica scorsa a Genova, la prima delle cinque tappe del campionato italiano. Il judoka tuscolano ha combattuto nella categoria dei 73 kg (invece di quella “consueta” dei 66 kg) perché non si è potuto allenare sempre per via di problemi lavorativi e ha vinto in maniera forte e prepotente tre incontri prima del tempo limite combattendo veramente bene e accedendo poi alla finale dove ha ceduto al cospetto del forte Gabriele Verona. "Dopo i primi trenta secondi di combattimento mi sono stirato alla schiena – spiega Mascherucci – cercando di portare a terra un avversario molto forte, di fatto si è compromessa tutta la finale. Sono comunque veramente felice di questo risultato, davvero inaspettato considerando che è un mese che non mi alleno. Non pensavo di fare una gara così bella, con astuzia e prepotenza. Comunque complimenti al grande Gabriele Verona: è sempre un piacere combattere e battagliare con lui".Ma l’Asd Judo Energon Esco Frascati è stata presente anche in un altro appuntamento molto importante, vale a dire il 23esimo trofeo internazionale Giano dell’Umbria riservato alla categoria Seniores delle cinture nere che ha visto un’altissima partecipazione. Molto bene Daniele Mattozzi che ha ottenuto il quinto posto finale dopo aver vinto quattro dei sei incontri disputati nella categoria 60 kg e che tra l’altro sabato scorso è stato premiato come atleta dell’anno del Judo Frascati nell’ambito della manifestazione organizzata dal Comune. Al trofeo ha partecipato anche Lorenzo Ranalli nella categoria 81 kg: per lui, dopo due incontri vinti, è arrivato uno stop al terzo turno. Nel prossimo week-end, infine, la società del presidente Nicola Moraci sosterrà un altro appuntamento di prestigio: sabato e domenica presso il PalaFijlkam di Ostia, infatti, si terranno i campionati italiani Cadetti con tre atleti tuscolani tra i partecipanti. Si tratta di Davide Scimia (66 kg), Veronica Farina (48 kg) e Flavia Favorini (57 kg).