Notizie
Categorie:

Serie A: in casa della Res Roma arriva il Como fanalino di coda, ma Melillo non si fida

Il tecnico giallorosso, che guida la classifica avverte:"Hanno affrontato le migliori, sono una buona squadra"



Fabio Melillo, tecnico della ResDopo il prestigioso pareggio di sabato scorso sul campo del Verona di Panico e Gabbiadini, la Res Roma torna in campo Sabato prossimo per affrontare il Como, nel match casalingo che si disputerà presso il “Raimondo Vianello” di Roma.Tra le giallorosse da valutare le condizioni del bomber Pirone, ancora alle prese con un fastidio muscolare, e lo stato di salute di Biasotto e Gambarotta, ferme da qualche giorno per un virus influenzale.Il Como è il fanalino di coda del campionato, e finora ha perso tutte le gare disputate, realizzando solo due reti al cospetto delle 16 subite; il ruolino di marcia della Res Roma invece parla di 3 vittorie in 4 gare, con una sola rete subita e 10 realizzate.Le parole del tecnico capitolino, Fabio Melillo: “Al contrario di quanto dice la classifica non sarà il classico testa coda, con la capolista favorita sul fanalino di coda. Il Como finora ha sbagliato solo la gara d’esordio contro il San Zaccaria, per il resto ha affrontato le grandi del calcio femminile italiano, contro le quali è normale perdere. Sono una squadra arcigna e per poter vincere dovremo scendere in campo con lo stesso atteggiamento mostrato nelle gare contro Bari e San Zaccaria. Ci teniamo a fare bene dinanzi al nostro pubblico, e a mettere in cascina punti importanti che torneranno utili a fine stagione.” Calcio d'inizio al Vianello di via Norma alle 14.30