Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Femminile

Serie A, primo stop dell'Olimpus: al Palaolgiata il Montesilvano passa 8-3

La formazione blues di mister Lelli cede contro le abruzzesi: inutile la doppietta di Catrambone e il gol di Lisi



OLIMPUS - MONTESILVANO 3-8

MARCATORI Troiano (M) 3' pt, Iturriaga (M) 3' pt e 20' st, Lisi (O) 8' pt, Borges 16' e 18' pt, Noè (M) 13' st, Amparo (M) 15' e19' st, Catrambone (O) 16' e 20' st. 

OLIMPUS Menichelli, Lucarelli, Catrambone, Lisi, Muzi, Sorvillo, Sergi, Vellucci, Brancati, Salemi, Mogavero, Sias ALLENATORE Lelli 

MONTESILVANO Ghanfili, Iturriaga, Di Pietro, Amparo, Colatriani, D'Ambrosio, Noè, Ciferni, Borges, Brandolini, Troiano, Esposito ALLENATORE Salvatore

NOTEAmmoniti Sorvillo (OL) 18' st


Il portiere blues Veronica MenichelliAll'Olimpus Olgiata 20.12 non bastano la doppietta di Alessia Catrambone e il goal di Giulia Lisi per avere la meglio sul Montesilvano. Per la compagine blues, che scende al terzo posto in classifica, arriva così la prima sconfitta in campionato ad opera della squadra di Francesca Salvatore. La compagine abruzzese va vicina al goal già al primo minuto con Iturriaga, il cui tiro dalla distanza viene deviato da Menichelli sul palo. Al 3' il vantaggio con Troiano, che gira in porta al volo un retropassaggio di Amparo (0-1). Passano pochi istanti e il Montesilvano raddoppia: Amparo da destra serve Iturriaga a centro area che non sbaglia la deviazione sottoporta (0-2). L'Olimpus accenna la reazione e accorcia e distanze: Muzi parte in contropiede e serve a destra Lisi che con un diagonale preciso beffa Ghanfili (1-2). Due minuti dopo Catrambone si vede respinto dal portiere un tiro da posizione invitante. Noè fa reagire la squadra ospite, prima servendo Amparo, sulla quale è brava Menichelli in uscita, poi invitando al tiro la Borges che coglie però il palo alla sinistra dell'estremo difensore olimpo. Menichelli si oppone di nuovo con fermezza prima ad Amparo, poi a Iturriaga ma al 16' nulla puoi contro il tiro della Borges che chiude il triangolo con Iturriaga calciando direttamente in porta (1-3). Un minuto dopo, occasione per l'Olimpus con Sergi che calcia di poco sopra la traversa. Al 18' il Montesilvano va di nuovo a segno, ancora con Borges che raccoglie un passaggio in verticale di Iturriaga, si libera della marcatura e calcia in porta: 1-4 alla fine del primo tempo. Nella seconda razione di gioco, l'Olimpus si rende inizialmente più pericolosa, andando due volte al tiro con Sorvillo, prima servita da Lisi, poi in azione di contropiede. Il Montesilvano cerca di contenere ma all'11' l'Olimpus va di nuovo al tiro con Sergi che, lanciata da Lisi, calcia con forza sotto la traversa, ma il suo tiro viene deviato in angolo da Ghanfili. Due minuti dopo la reazione del Montesilvano è nella rete di Noè Rejes che porta a cinque le marcature per la squadra ospite (1-5). Il goal da nuovo vigore alla compagine di mister Salvatore che va al tiro prima con Amparo, poi con Iturriaga; le due spagnole trovano però sulla loro strada Menichelli che si fa trovare pronta in entrambe le occasioni. Nulla può però contro la Amparo che al 15' insacca un passaggio sotto porta della Troiano per il goal che vale l'1-6. Il Montesilvano schiera il portiere di movimento e ad approfittarne è l'Olimpus che va a rete con Catrambone e accorcia le distanze al 16' (2-6). Ad un minuto dal termine però il Montesilvano passa ancora, prima con Amparo, che dall'out di destra calcia all'incrocio dei pali (2-7), poi con Iturriaga, che trasforma un tiro libero calciando nell'angolo alto alla sinistra della porta difesa da Menichelli (2-8). Sullo scadere la seconda marcatura di Catrambone, che si gira in area e calcia a mezza altezza a filo del primo palo per il 3-8 che chiude la gara.