Notizie
Categorie:

Serie A - Volti nuovi in casa Res: Pagano e Simeone

Il club giallorosso inizia a costruire la squadra per la prossima stagione. Alla corte di Melillo arrivano l'esterno ex Real Colombo e l'incontrista ex Roma



Pagano e Simeone con MelilloSono Giorgia Pagano e Valentina Simeone i primi due colpi di mercato della Res Roma per la stagione 2015 - 2016. Entrambe giovani e promettenti potranno esser impiegate sia da mister Melillo in prima squadra e sia da mister Piras nel team Primavera campione d'Italia in carica. Pagano arriva dal Real Colombo, serie C, ed è un esterno in grado di fare bene sia la fase difensiva che quella offensiva e nella scorsa stagione è stata una dei pilastri della rappresentativa regionale. Simeone giunge invece dalla Roma con cui ha disputato il campionato nazionale di serie B, e vanta un palmares di tutto rispetto in cui spiccano lo scudetto Primavera del 2010 e lo scudetto juniores del 2013. Centrocampista, molto abile nella fase di interdizione, quest'anno si è destreggiata molto bene anche nel ruolo di terzino. Le parole di Valentina Simeone: "Sono felicissima di vestire la maglia della Res Roma, squadra che da anni è tra le migliori d'italia. So che non sarà facile ritagliarmi spazio ma amo le sfide e non vedo l'ora di cimentarmi nell'elite del calcio femminile italiano." Le parole di Giorgia Pagano: "È un sogno che si avvera! La Res Roma è il punto di riferimento per ogni calciatrice laziale e sono felice di poterne fare parte. Darò il massimo in ogni allenamento per crescere e migliorare sotto ogni punto di vista." Soddisfatto il tecnico giallorosso Fabio Melillo: "Giorgia e Valentina sono due giocatrici che seguiamo da tempo e sono felice di poterle allenare. Valentina è una di quelle calciatrici duttili, in grado di ricoprire più ruoli, sia in fase offensiva che difensiva; ha grandi qualità dentro e fuori dal campo e saprà conquistarsi spazio grazie alla passione e alla professionalità che la contraddistinguono. Giorgia è dotata di una gran forza fisica ed è molto brava nella progressione e nel dribbling. È stata sicuramente una delle m gliori calciatrici del campionato regionale e sono certo che saprà confermarsi anche da noi.”