Notizie
Categorie: Altri sport

Serie C: San Giorgio e Tor Sapienza si giocano la vetta del girone

Le due formazioni sono divise solamente dalla differenza reti. Alle loro spalle potrebbe approfittarne il Ss. Pietro e Paolo



GagliardiCon le vacanze natalizie ormai alle spalle e un 2014 archiviato con un bottino di 21 punti, questa domenica il Tor Sapienza torna in campo per inaugurare il nuovo anno con la gara valida per la undicesima giornata di campionato. Match casalingo per la formazione di Mister Gagliardi che incontrerà la Pro Calcio San Giorgio reduce dalla vittoria di dicembre contro l’Unipomezia. Le gialloverdi hanno invece alle spalle una striscia positiva di risultati che sono valsi l’attuale primo posto proprio a pari merito con le prossime avversarie distaccate solo dalla differenza reti. Il 2015 inizia dunque con uno scontro diretto che all’andata si concluse con la prima ed unica sconfitta del Real, battuto di misura da una San Giorgio più cinico. Da quel quarto impegno stagionale le gialloverdi han sempre vinto dimostrando crescita e talento ad ogni gara. Attenzione anche alla gara del Ss. Pietro e Paolo che incontra in trasferta il Rocca Priora in quella che sembra una partita favorevole alle ospiti che hanno quindi l’occasione di sfruttare lo scontro diretto delle gialloverdi per tentare il sorpasso nonostante una partita in più all’attivo. Ottimismo e voglia di ricominciare per il Tor Sapienza: “Dopo il buon inizio di campionato la squadra è cresciuta gara dopo gara, – dichiara Mister Gagliardi – il gruppo è solido, unito, l’obiettivo è comune e continuiamo a lavorare per centrarlo. La voglia di ripartire con la stessa grinta con cui abbiamo chiuso l’anno è tanta, per cui aspettiamo di tornare in campo e guadagnarci un buon risultato.”