Notizie
Categorie: Dilettanti - Serie D

Serie D: il Rieti parte con il botto, espugnata Spoleto

Ripescata in extremis, la squadra di Pascucci esordisce con una vittoria in terra umbra. Succede tutto nella ripresa con le reti di Cardillo e Pezzotti



Image titleMARCATORI Cardillo 3'st (R), Cesari 32'st (S), Pezzotti 40'st (R)

SPOLETO Lazzarini, Galli, Cavitolo, Mulas, Cesari, Sasso, Nori, De Santis, Candelori, Noviello, Maulini PANCHINA Bravini, Mardare, Settimi, Falchi, Gramaccioni, Gjata, Di Giuseppe, Di Salvatore ALLENATORE Brevi

RIETI Provaroni, Menichetti, Tagliaferri, Casavecchia, Gay, Lomasto, Damiani, Sabatino, Cardillo, Crescenzo, Matarazzo PANCHINA Blasetti, Zara, D'Andrea, De Dominicis, Tolomei, Gori, Douabi, Pezzotti ALLENATORE Pascucci


Esordio con il botto per il Rieti nel campionato di Serie D. Ripescata in extremis, la formazione di Pascucci è scesa in campo oggi pomeriggio in casa dello Spoleto. Un successo che permette agli amarantocelesti di iniziare con il piede giusto la stagione e maturato nella ripresa, dopo che i reatini avevano rischiato nella prima frazione di andare in svantaggio (traversa di De Santis). Nel secondo tempo la musica cambia subito con gli ospiti che sbloccano la gara con Cardillo, imbeccato bene da Crescenzo. I padroni di casa però non demordono e al 32’st trovano il pareggio con Cesari dopo una disattenzione della retroguardia amarantoceleste. Nel finale però il Rieti trova la forza di tornare avanti grazie a Pezzotti direttamente da calcio d’angolo. Il triplice fischio sancisce il successo della formazione di Pascucci, un biglietto da visita straordinario per una formazione che solo pochi giorni fa è stata ripescata nel campionato interregionale.