Notizie
Categorie: Altri sport

Serie D - La Dream Team manda ko la Pro Juventute

Le gialloblu capitoline si impongono in trasferta per 3-0



La Dream Team a fine garaPunti dovevano essere e punti sono stati, tre, il massimo che si poteva raccogliere dall'insidiosa sfida con la Pro Juventute, prima formazione inseguitrice della Dream Team Roma nella classifica del girone A di Serie D femminile. Le ragazze di coach Liguori hanno aperto il match con un netto vantaggio, che hanno portato avanti per tutto il primo set e per buona parte della seconda frazione riuscendo in un tempo abbastanza breve a portarsi sul 0-2 ad ipoteca del successo finale. Nel terzo parziale invece Straini e compagne, complice un atteggiamento molto più rilassato, hanno subito il ritorno delle padrone di casa, capaci di portarsi avanti sino all'8-2. Le ragazze della Casalandia tuttavia non si sono scomposte ed a seguito di alcuni accorgimenti tattici e del contributo delle atlete in panchina sono riuscite dapprima a raggiungere le avversarie e successivamente a superarle chiudendo a proprio favore per 25-23. Tre punti d'oro per Straini e compagne che salgono a quota 26 punti in classifica e che nella prossima gara affronteranno l'Ascor al Palalevante, un'occasione propizia per aumentare il distacco sulla zona play out e per giocare con maggiore serenità le sfide contro le squadre attualmente nei play off che seguiranno nelle settimane successive. Sconfitta per la 2^divisione femminile gialloblu che dopo la bell'impresa di sabato scorso, in cui Petrucci e compagne sono state capaci di strappare un punto alla capolista, non riescono a ripetersi contro il Palombara.