Notizie
Categorie: Altri sport

Serie D - La Dream Team raggiunge quota 30 e vede la salvezza

Autentica battaglia delle gialloblu contro l'Egan Volley, piegata al tie-break



L'esultanza giallobluSpettacolo vero al Palaford Star di Via Rossellini, con la Serie D femminile della Casalandia Dream Team Roma che contro l'Egan Volley, terza in classifica, lotta fin dai primi scambi pallone su pallone, concedendo al numeroso pubblico presente una gara bella da vivere. Straini e compagne partono subito forte e senza alcun timore reverenziale nei confronti delle avversarie, con una performance corale improntata su un atteggiamento ordinato in fase difensiva e di copertura le ragazze gialloblu riescono ad imporsi sulle avversarie per 25-23. Il copione non cambia nel set successivo, con le padrone di casa che non riescono a prendere le distanze dalle ospiti. Stavolta è però l'Egan ad avere la meglio ai vantaggi per 26-24 e la formazione di Maradei sfrutta anche nella frazione successiva un leggero calo delle gialloblu per proseguire la rimonta, vincendo anche il terzo parziale per 25-18. Le ragazze di coach Liguori ritrovano il bando della matassa nel quarto set e costringono con una reazione importante le padrone di casa al tie break. La quinta frazione vive sul filo dell'equilibrio fino al 9-8 per l'Egan, momento in cui le ospiti subiscono un mini parziale che non permetterà loro poi, nonostante una condotta di gara ancora da applausi, di rientrare nel punteggio. Finisce 3-2 per le padrone di casa con Straini e compagne che escono tra gli applausi convinti del pubblico presente, sicuramente entusiasta di aver assistito ad una sfida in cui nessuna delle due formazioni si è tirata indietro. Sabato prossimo la Casalandia ospiterà in un'atra gara difficile ma bella da vivere il Giro Volley al Palalevante, con l'obiettivo di conquistare ancora punti che raggiunta quota 30 in classifica rappresenterebbero la lode per la crescita costante di questo gruppo e la sicurezza pressoché matematica della salvezza diretta.