Notizie
Categorie: Dilettanti - Serie D

Serie D, sesta giornata di campionato: programma gare e designazioni arbitrali

Calcio d'inizio fissato per le ore 15: al "Comunale" di Genzano la prima di Fabrizio Ferazzoli sulla panchina della Viterbese



Image titleMancano poco più di 48 ore dopo di che avrà ufficialmente inizio la sesta giornata di campionato in Serie D. Vediamo cosa ci risera questo turno. Incontro casalingo per la capolista Ostiamare che all’Anco Marzio ospiterà una Nuorese in forma: la compagine sarda infatti viene da tre risultati utili consecutivi (due pareggi e una vittoria), ma in questo momento l’undici di Chiappara sembra quasi inarrestabile. Chi spera in un passo falso lidense è sicuramente la Lupa Castelli Romani di Apuzzo, impegnata in un incontro a dir poco delicato come quello contro il Sora. Al “Tomei” ci aspettiamo  una partita aperta a ogni risultato. I fari di giornata però, sono puntati tutti sul Comunale di Genzano dove andrà in scena la “prima” di Fabrizio Ferazzoli sulla panchina della Vitebrese. Gara difficile ma non impossibile per i gialloblu che affronteranno i castellani del Cynthia. Nel girone E, infine, il Rieti di Pascucci è atteso da una sfida difficilissima contro il Ponsacco (club ancora imbattuto, che occupa il terzo posto in classifica), mentre il Flaminia per continuare a stupire dovrà superare il fanalino di cosa Bastia.

Di seguito il programma completo e le disegnazioni arbitrali.   


SERIE D 6^ GIORNATA   


DOMENICA 12 OTTOBRE, ORE 15 

Anziolavinio – Isola Liri (Andrea Giudici di Legnano) 

Astrea – Fondi (Yuri Mastrogiuseppe di Sulmona) 

Budoni – San Cesareo (Davide Copat di Pordenone) 

Cynthia – Viterbese (Matteo Gariglio di Pinerolo) 

Ostiamare – Nuorese (Gino Garofalo di Torre del Greco) 

Palestrina – Aprilia (Gianpiero Miele di Nola) 

Selargius – Arzachena (Ramy Kamal di Torino) 

Sora – Lupa Castelli Romani (Thomas Miniutti di Maniago)

Terracina – Olbia (Daniele De Remigis di Teramo)  


GIRONE E 

Rieti – Ponsacco (Vitantonio Lillo di Brindisi) 

Bastia – Flaminia (Luca Testi di Livorno)