Notizie
Categorie: Dilettanti - Serie D

Serie D, si torna in campo. Programma gare e designazioni arbitrali

Ecco il quadro completo della settima giornata di campionato: Selargius - Sora anticipata a sabato



Image titleArchiviata la Coppa Italia di Serie D, si torna in campo per i tre punti, si torna in campo per la settima giornata di campionato: impegno delicato per la capolista Ostiamare, che fa visita al San Cesareo di mister Perrotti, in un match che sulla carta potrebbe riservare qualche difficoltà ai lidensi. Chi tenterà di ottenere il quinto successo in campionato è la Lupa Castelli Romani di Apuzzo che, dopo il successo in coppa, ospiterà l’Astrea al Montefiore. La compagine di Rambaudi è una squadra ostica, e per i castellani il compito non sarà scontato. Budoni invece è il nome della prossima avversaria della Viterbese Castrense, alla ricerca del quarto risultato utile consecutivo. Ce la farà Fabrizio Ferazzoli ha ottenere la seconda vittoria consecutiva sulla panchina gialloblu? 

Ecco il quadro completo della settima giornata di campionato e le disegnazioni arbitrali.  

SABATO 18 OTTOBRE, ORE 15

Selargius - Sora (Siciiani di Genova)


DOMENICA 19 OTTOBRE, ORE 15 


Arzachena – Terracina (Campana di Seregno) 

Fondi – Palestrina (Massara di Reggio Calabria)

Isola Liri – Cynthia (Vidali di Pordenone) 

Lupa Castelli Romani – Astrea (Pasciuta di Agrigento) 

Nuorese – Aprilia (Berger di Pinerolo) 

Olbia – Anziolavinio (Degli Espositi di Bologna) 

San Cesareo – Ostiamare (Volpi di Arezzo) 

Viterbese – Budoni (Madonia di Palermo)   

GIRONE E

Gavorrano - Rieti (Cascella di Bari)

Flaminia - Villabiagio (Santoro di Messina)