Notizie
Categorie: Dilettanti - Eccellenza

Serpentara, il comunicato di scuse al Paterno

Il club sulla propria pagina Facebook ha fatto pubblica ammenda condannando il gesto di un tifoso che ha fatto esplodere un petardo sotto la tribuna abruzzese



La tribuna con la tifoseria del SerpentaraIn seguito al gesto di uno scellerato tifoso del Serpentara Bellegra Olevano, che nell’intervallo della partita vinta domenica con il Paterno ha lanciato un fortissimo petardo ai piedi della tribuna occupata dai tifosi abruzzesi, il club ha pubblicato sulla propria pagina Facebook un comunicato di scuse:

“La Società ASD SERPENTARA BELLEGRAOLEVANO, oltre ad essere profondamente amareggiata e costernata per l' accaduto durante la gara con il PATERNO, prende in tutto e per tutto le distanze e condanna apertamente quei gesti vili e assurdi che nulla hanno a che fare con il Calcio e con lo spirito della Nostra Società. Dispiaciuti per tutto ciò, chiediamo apertamente scusa a Tifosi, Giocatori e Società del Paterno mettendoci a totale e ripetiamo TOTALE disposizione per qualsiasi tipologia di richiesta che ci voglia essere esposta. Auspicando al più presto il ritorno a comunicati che parlino solo di calcio le nostre scuse si allargano doverosamente anche al 99,99 % dei Nostri Tifosi che hanno assistito in maniera corretta allo svolgimento della gara. 

La Società Tutta”. 

Si attendono adesso le decisioni del Giudice Sportivo, che potrebbe anche decidere di usare il pugno duro e squalificare il campo per la gara interna con il Monticelli oltre ad infliggere una pesante ammenda.