Notizie
Categorie: Altri sport

Sfida salvezza per la Res Roma: al “Vianello” arriva il Bari

​Dopo la pausa dovuta alle festività natalizie, le ragazze di mister Melillo affronteranno le pugliesi tra le mura amiche



Res RomaDopo la pausa dovuta alle festività natalizie, la Res Roma Move Up torna in campo per ospitare la Pink Bari, nel match valido per l’ottava giornata del campionato nazionale di Serie A di calcio a 11 femminile. Gara fondamentale in chiave salvezza per entrambe le compagini, con le giallorosse che finora vantano 5 punti in piu’ delle dirette concorrenti: 8 i punti conquistati da capitan Nagni e compagne, frutto di due vittorie, altrettanti pareggi e tre sconfitte, al cospetto dei 3 punti della Pink Bari, fanalino di coda del campionato insieme al Vittorio Veneto, unica squadra finora battuta dalle biancorosse.Due le ex di turno tra le fila delle biancorosse: la romana Eleonora Cunsolo, per 3 anni in giallorosso, e la foggiana Antonella Morra, per due anni alla corte di Mister Melillo; in campo però ci sarà solo Morra, per via del grave infortunio patito da Cunsolo nel match di circa un mese fa contro il Verona, in cui la giovane azzurrina si è procurata la rottura del crociato.Tra le giallorosse sicure le assenze di Spagnoli e Mancini, mentre diverse altre calciatrici saranno in bilico fino a Sabato mattina, per via di diversi problemi di natura muscolare.Le dichiarazioni pre-gara del tecnico romano, Fabio Melillo: “Gara importantissima: in questo periodo abbiamo lavorato tanto e bene; le ragazze dalla gara di Cervia hanno assunto atteggiamenti e convinzioni diverse, e ora la nostra priorità è il calcio. Sappiamo che da loro militano tante brave giocatrici, alcune delle quali esperte, e il centrocampo mi sembra il loro reparto migliore; sarà una bella partita, per noi un’occasione importante.”Match clou della’ottava giornata saranno le sfide Verona-Brescia, fondamentale in chiave tricolore, e Sud Tirol-Vittorio Veneto, importante per la permanenza in Serie A.