Notizie

​Short Theatre, arriva "La rivoluzione delle parole"

L'iniziativa torna quest’anno da oggi al 14 settembre e il 25 negli spazi de La Pelanda, all’ex mattatoio di Testaccio, e in quelli del Teatro di Roma, all’Argentina e all’India



Image titleShort Theatre - rassegna di spettacoli, workshop, tavole rotende, conversazioni, djset, concerti e installazioni che vogliono mettere al centro il pubblico - torna quest’anno dal 4 al 14 e il 25 settembre negli spazi de La Pelanda, all’ex mattatoio di Testaccio, e in quelli del Teatro di Roma, all’Argentina e all’India. Tema di questa nona edizione La rivoluzione delle parole, il linguaggio pensato come luogo e occasione di costruzione di un nuovo immaginario.  Aumentata la presenza gli artisti internazionali e moltiplicato il numero dei paesi ospitati - grazie alla complicità di network europei e Istituti culturali - la programmazione si dipana in 11 giorni di attività, dedicati a diversi linguaggi teatrali, con particolare attenzione alla danza, ognuno con sezioni specifiche di approfondimento. Short Theatre, inoltre, da tre anni ospita la dimostrazione finale aperta al pubblico dell’École des Maîtres, un corso internazionale di perfezionamento teatrale itinerante per attori europei che giunge quest’anno alla XXIII edizione. Quest’anno sarà presentata al Teatro India il 25 settembre. Short Theatre 9, ideato e organizzato da AREA06 con la direzione artistica di Fabrizio Arcuri, è realizzato con il sostegno di Regione Lazio e Roma Capitale, in collaborazione con La Pelanda. Centro di produzione culturale, Factory, Zetema Progetto Cultura, Teatro di Roma, ACEA e SIAE ed è inserito nel cartellone dell'Estate Romana 2014.