Notizie
Categorie: Dilettanti - Serie D

Sora, giocatori e staff chiedono un chiarimento con la dirigenza

La squadra bianconera lamenta il pagamento di uno solo dei tre rimborsi dovuti ad oggi



Momento difficile nello spogliatoio del Sora Non c’è pace per il Sora. Eppure domenica è arrivata la prima vittoria esterna in campionato per la squadra bianconera, ma calciatori e staff hanno scritto un comunicato in cui lamentano di aver percepito un solo rimborso dei tre dovuti dal club. Per questo chiedono un chiarimento e delle risposte concrete dalla dirigenza. Una situazione tesa, che di certo non aiuta a cercare di lottare per centrare il difficile obiettivo salvezza. Di seguito il comunicato:

"Buongiorno a tutti,
dopo tanti nostri sforzi e tante finte promesse siamo arrivati a comunicare i nostri disagi alla città di Sora che rappresentiamo, e non solo! La nostra stagione agonistica, iniziata il 04/08/2014, ci vede oggi in data 08/11/2014 ad aver percepito un solo rimborso spese (percepito a metà ottobre). Con tanti sforzi, sacrifici e disagi abbiamo cercato di onorare i nostri impegni giorno dopo giorno nel migliore dei modi. Lo spogliatoio, dopo la vittoria casalinga contro la Viterbese, la quale aveva portato grande entusiasmo e "speranza", era giunto alla conclusione di stringersi e tirare avanti forte dei nostri mezzi fino alla riapertura del mercato invernale, nonostante tutte le difficoltà, senza più affrontare il discorso economico. Tale "serenità" è stata interrotta dall'ennesima falsa promessa mai rispettata per il pagamento del secondo rimborso. Dopo tante bugie siamo giunti alla triste conclusione
, come scritto in precedenza, di comunicare i nostri disagi e difficoltà ad affrontare il "quotidiano". Lo spogliatoio tiene a precisare che l'impegno in campo non verrà comunque a mancare e la squadra scenderà in campo dando il massimo per conquistare i punti in palio. Coscienti delle problematiche sopra esposte, ma consapevoli di scendere in campo per VINCERE, noi tutti speriamo in chiarimenti e risposte concrete della dirigenza in settimana. Grazie a tutti per l'attenzione".

Staff e calciatori SORA CALCIO