Notizie
Categorie: Dilettanti - Serie D

Sora - Lupa Castelli Romani, super sfida al "Tomei"

La compagini di mister Apuzzo ritrova Traditi, ma perde Galluzzo



©FOTOLUPACASTELLIROMANI.ITDopo la vittoria casalinga contro il Budoni, che ha portato la Lupa Castelli Romani a quota 11 punti in classifica, uno in meno della capolista Ostiamare, la squadra di mister Apuzzo si appresta ad affrontare la difficile trasferta di Sora. Domenica alle ore 15, infatti, la Lupa sarà ospite proprio della società del presidente Pecorelli, che nonostante le difficoltà estive ha iniziato alla grande questo campionato collezionando 7 punti in 5 giornate, frutto di 2 vittorie, 1 pareggio e 2 sconfitte. Se lontano da casa gli uomini di mister Castiello hanno incontrato un po’ di difficoltà, al Tomei fino ad ora non hanno sbagliato un colpo, sconfiggendo le corazzate Nuorese ed Olbia e conquistando 6 punti in 2 gare. Diversi gli ex castellani che hanno seguito il DS Fabio Iengo a Sora: oltre ad Andrea De Marco, autore di un inizio campionato da incorniciare, anche i classe 95 Copponi e Maccaroni indossano oggi la maglia bianconera. Nessuno squalificato in casa Sora, ma le ultime notizie parlano di condizioni fisiche da verificare per il portiere Frasca, che già nel preliminare di Coppa Italia aveva dimostrato il suo valore arrendendosi solo ad un gol di Nohman, e dell’attaccante Wilson Cruz, che faranno di tutto per essere della partita.

Da parte sua, Apuzzo recupererà a pieno servizio Traditi, ma dovrà fare a meno di Galluzzo che in settimana ha subito un piccolo intervento alle corde vocali (al difensore castellano va un grosso in bocca al lupo da parte di tutta la società giallorossa, che si augura di rivederlo quanto prima in campo). Ancora assente capitan Mancini, mentre migliorano le condizioni di D’Orazi che sta lavorando duramente per poter tornare al top della forma ed essere di aiuto ai compagni. Nella giornata di giovedì la prima squadra castellana ha disputato un test amichevole contro la Juniores Nazionale, durante il quale sono apparsi in grande spolvero sia Nohman che Siclari, gioielli di attacco della Lupa, che sperano di continuare sulla buona strada intrapresa in questo avvio di campionato, che li ha portati a realizzare 9 dei 12 gol complessivi siglati dai giallorossi. Al di là degli undici che scenderanno in campo, sarà fondamentale che la Lupa dimostri la voglia di vincere messa in campo nel secondo tempo contro il Budoni, e il carattere vincente che tanto piace al presidente Virzi e ai suoi uomini.

L’appuntamento è al Tomei di Sora alle ore 15.00, quando il Sig. Thomas Miniutti di Maniago, coadiuvato da Angelo Angiolillo di Orvieto e Matteo Biviglia di Foligno, darà il fischio d’inizio alla gara tra Sora e Lupa Castelli Romani, valevole per la sesta giornata del campionato di serie D, girone G.