Notizie
Categorie: Dilettanti - Serie D

Sora shock: iscrizione appesa ad un filo

Quasi sicuramente la società bianconera non s'iscriverà al prossimo campionato, l'annuncio lo dà il Sindaco di Sora Ernesto Tersigni



Davide BelardiGiunge in questi minuti una notizia shock: il Sora non si iscriverà al campionato. L'annuncio lo ha dato il Sindaco di Sora, Ernesto Tersigni, ma bisogna aspettare fino alle 17 di oggi, quando cioè scadrà il termine per presentare la documentazione necessaria per l'iscrizione, per avere l'ufficialità. Se il tutto fosse vero sarebbe una notizia tristissima per il calcio laziale che perderebbe così una società storica come quella bianconera, la quale morirebbe così per la seconda volta a dieci anni esatti dal fallimento del 30 giugno 2005. Venerdì scorso sembrava tutto fatto: a detta di tutti la società aveva una nuova dirigenza pronta a costruire una buona squadra per il campionato a venire. Il pericolo sembrava quindi scampato. Ma oggi la notizia data dal Sindaco Tersigni ha preso tutti alla sprovvista. Anni ed anni di mala gestione da parte di dirigenti quantomeno discutibili hanno fatto sì che la società accumulasse circa ottantamila euro di vertenze riguardanti alcuni ex tesserati, e questi sommati ai soldi da versare per l'iscrizione e la fideiussione bancaria avrebbero dato la mazzata finale. Attendiamo con ansia quindi la scadenza delle ore 17 per avere la certezza di tutto ciò, ma le speranze dei tifosi bianconeri sembrano sempre più appese ad un filo.