Notizie
Categorie: Dilettanti

Soratte sconfitto di misura con il Real Campagnano

Sblocca Ronconi nel primo tempo, nella ripresa arriva il pareggio di Di Francesco. La reazione dell'undici di Protani è immediata e Brunone sigla il definitivo 2-1. Nel finale palo di Menichelli



SORATTE - REAL CAMPAGNANO 1-2 

MARCATORI Ronconi 17’pt (RC), Di Francesco 29’st (S), Brunone 32’st (RC)

SORATTE Mambrini, D'Achille, Mariani, Vitale, Zozi, Segoni, Corradi, Apostoli, Di Francesco, Piergiovanni, Masci PANCHINA Cenci, Bartoli, Cursi, Menichelli, Salvatucci, Iacuitto, Mambrini D. ALLENATORE Di Filippo

REAL CAMPAGNANO Giustignani, Di Silvestro, Cremaschini, Igliozzi, Amico, Ronconi, Cambone, Giacquinto, Brunone, Coainte, Vidiri PANCHINA esetti P., Mazzarini, Venieri, Polidori, Ferraci ALLENATORE Protani 

NOTE Espulso per proteste Di Silvestro (RC) al 19’st

La foto di gruppo del SoratteDopo il pareggio della scorsa settimana contro la capolista Pro Marcellina, il Soratte non riesce a fermare la corsa della prima inseguitrice Real Campagnano. La squadra di Protani infatti riesce ad imporsi in trasferta, continuando la sua rincorsa verso il primo posto del girone E del campionato di Seconda Categoria. Dopo un buon avvio dei padroni di casa, pericolosi con una punizione di Vitale, è il Real a passare in vantaggio grazie a Ronconi, che con un gran tiro dalla distanza sorprende Mambrini. Il portiere del Soratte si riscatta subito con una grande parata su un tiro insidioso di Cremaschini. Al 24’ i padroni di casa cercano la via del gol con una punizione potente di Piergiovanni, Giustignani para in due tempi. Il Sorate cresce e al 32’ sfiorano il pareggio con Di Francesco, il suo tiro esce di pochissimo fuori dalla specchio. Nel finale del primo tempo altra parata in tuffo di Mambrini, che respinge una conclusione di Vidiri. Nella ripresa la formazione locale non si arrende, anzi si getta alla ricerca dell’1-1. Ci provano Di Francesco, Piergiovanni e Corradi in due occasioni, ma l’esito è sempre negativo. Le speranze santorestesi si concretizzano al 29’st, quando Di Francesco sfrutta al meglio un cross di Iacuitto, battendo l’estremo difensore ospite. Il Real CampagnanoLa reazione del Real Campagnano però è immediata e dopo soli tre minuti arriva il nuovo vantaggio della squadra di Protani, stavolta è Brunone a firmare il 2-1. Il Soratte non ci sta e ancora una volta prova ad affondare il colpo: al 38’st Menichelli va vicinissimo al pareggio cogliendo il palo. Negli ultimi minuti gli ospiti resistono, con Giustignani che si rende protagonista di altre due parate, determinanti per ottenere i tre punti in classifica e rimanere in scia al Pro Marcellina.