Notizie
Categorie: Dilettanti - Serie D - Nazionali

Sparacello e Bagatini in extremis, la Rappresentativa Serie D non molla niente

Sotto di due reti la selezione di Augusto Gentilini recupera negli ultimi minuti grazie alle reti dei due giocatori. Sabato l'ultima gara della fase a gironi con il Torino



SANTOS LAGUNA - RAPPRESENTATIVA SERIE D 2-2

MARCATORI 46’pt Cisneros (S), 27’st rig. Robinson (S), 38’st rig. Sparacello (R), 48’st Bagatini (R)

SANTOS LAGUNA Acevedo; Sanchez, Manzanares, Angulo, Tovar; Palmeros, Martin, Robinson (32’st Miranda), De La Rosa; Quintanilla (17’st Martinez), Cisneros (32’st Romero) PANCHINA Antunes, Tejeda, Antuna, Garcia ALLENATORE Hernandez

RAPPRESENTATIVA SERIE D Dini (Rimini); Clemente (Alma Fano), Reggiani (Fidenza) 28’st Martinozzi (Flaminia), Bagatini (Este), Talin (Legnago); Bensaja (Civitanovese), Lucchese (Cavese) (17’st Icardi - Lupa Castelli); Farinazzo (Legnago) (1’st Berardi - Rimini), Coraini (Este) (12’st Pittarello - Padova), Sparacello (Tiger), Cericola (San Cesareo) 20’st Valenti (Chieri) PANCHINA Viola (Siena), Scarpa (Flaminia), Pandolfi (Gualdo Casacastalda), Franco (Grottaglie), Sanashvili (Sestri Levante), Volpi (Sansepolcro), Matera (Fidelis Andria), Basanisi (Pontisola). ALLENATORE Gentilini

ARBITRO Cipriani di Empoli

NOTE  EspulsI 16’st Tovar (S), 38’st De La Rosa (S) Ammoniti Bagatini, Coraini, Sparacello, Manzanares, Palmeros, Angulo Recupero: 1’ + 7’


Da sin Valenti (Chieri) Berardi (Rimini), Pittarello (Padova)Gentilini rispetto alla gara con l’Empoli ne cambia due, dentro Talin a sinistra nella linea difensiva al posto di Sanashvili. A centrocampo Lucchese prende il posto di Matera.  Primi minuti di studio in un campo al limite della praticabilità, al 10’ un rimpallo fortunoso trova Tovar solo nell’area piccola, la conclusione del messicano si stampa sul palo alla destra di Dini. E’ solo una fiammata, la Rappresentativa prende fiducia e inizia a macinare gioco. Tanta corsa da parte di entrambe le squadre, nessuna occasione da gol. Passano i minuti e il campo si rovina ulteriormente, quasi impossibile giocare palla a terra. Funziona bene la catena di sinistra della D con Farinazzo e Cericola che riescono a perforare la difesa avversaria. I messicani corrono tanto ma sbattono contro il muro difensivo della Rappresentativa attenta a non lasciare spazio agli sguscianti attaccanti del Santos. Al 39’ Lucchese ci prova dalla distanza, la sfera si perde alta poco sopra la traversa, lo spartito della gara vive di strappi. A pochi secondi dalla fine del primo tempo Cisneros in sospetto fuorigioco appoggia la palla in rete da pochi passi risolvendo una mischia confusa nell’area piccola della Rappresentativa. Santos in vantaggio quasi a sua insaputa, l’arbitro manda le squadre negli spogliatoi. Parte bene la Rappresentativa nei primi minuti del secondo tempo ma manca sempre l’ultimo passaggio. Berardi fa correre un paio di brividi sulla schiena del portiere messicano ma la mira non è delle migliori. Gentilini cambia tanto, la squadra ora è a trazione anteriore. La partita si fa aspra, Tovar perde la testa e da una manata a Farinazzo prendendosi il cartellino rosso. E’ il 16’ e i messicani rimangono in dieci. Al 21’ un tiro del neo entrato Icardi sfiora il palo alla destra di Acevedo. Al 27’ nel momento del massimo sforzo della Rappresentativa Reggiani entra scomposto su un messicano appena entrato in area. Per l’arbitro è rigore. Robinson trasforma con freddezza, Santos avanti di due lunghezze. I ragazzi di Gentilini continuano ad attaccare a testa bassa ma il campo ormai è un pantano e i messicani sono dei maestri nella perdita di tempo. Al 38’ succede di tutto, De La Rosa si fa buttare fuori per un’entrata assassina su Bensaja. Passano pochi secondi e Bagatini viene abbattuto in area, per l’arbitro è rigore. Sparacello mantiene i nervi saldi e trafigge Acevedo, la Rappresentativa accorcia le distanze a sette minuti dalla fine del match. Tutti all’assalto dell’area dei messicani, sette minuti di recupero, c’è ancora tempo per sperare. Al 47’ Berardi serve in mezzo un pallone d’oro per Sparacello che da un metro spara alto. Passa un minuto e Acevedo compie un miracolo di puro istinto su conclusione ravvicinata. Ormai si gioca dentro una sola area, al 48’ in mischia spunta il piattone di Bagatini che segna il pari meritato per i ragazzi della D. Ormai sono saltati tutti gli schemi, vengono espulsi due dirigenti messicani, a pochi secondi dallo scadere Martinez sciupa da ottima posizione. Non c’è più tempo, la Rappresentativa si prende un punto più che meritato e fa un passo importante verso gli Ottavi di Finale.


RISULTATI

Empoli-Rappresentativa Serie D 1-2

Torino-Santos Laguna 2-0

Santos Laguna-Rappresentativa Serie D 2-2

Torino-Empoli 1-0

CLASSIFICA 

Torino 6; Rappresentativa Serie D 4; Santos Laguna 1; Empoli 0