Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

Spettacolo La Rustica: 3-2 al Guidonia

Successo e tre punti per la compagine romana



21a Giornata
3 - 2

Image titleTroppe disattenzioni mettono ko il Guidonia per la seconda volta consecutiva in trasferta dove preoccupa il totale dei gol subiti, ben 11 nelle ultime quattro uscite. Il La Rustica vince 3-2 e per la squadra del nuovo allenatore Massimo Bonanni, ex calciatore di Sampdoria e Palermo, prosegue la corsa play off. Per il Guidonia, al contrario, l'unico obiettivo stagionale resta quello di mantenere la categoria. Nei quattro precedenti di queste ultime due stagioni due pareggi e due sconfitte contro Pacetti e compagni, una vera e propria bestia nera.Inizia bene la partita con la rete di Marinelli dal dischetto dopo sei minuti, un penalty guadagnato per l'atterramento di Tassone ai danni di Narcisi. Subito il gol, il La Rustica si butta all'attacco. Brugnettini deve volare sotto l'incrocio dei pali per deviare un colpo di testa di Tassone. Gol del pareggio al 15' con Pacetti che sfrutta un cross di Campana e realizza nell'area piccola. Brugnettini è bravo poco dopo sul tiro-cross di Quadrini. Passata la sfuriata si rivede anche il Guidonia in attacco con la conclusione di Falcinelli bloccata da Battisti e soprattutto la traversa di Marinelli su punizione al 34'. Finale di tempo con un diagonale di Pacetti che trova ancora pronto Brugnettini.Inizio ripresa con la conclusione alta di Campana, poi Marinelli trova un corridoio per Trombetta che impegna Battisti in due tempi. Pacetti all'11' esegue un dribbling al limite sprecando a lato. Al 12' Tassone trova un varco per Pacetti che non fallisce l'appuntamento per il vantaggio del La Rustica. Guidonia capace di pareggiare poco dopo, Trombetta difende un pallone al limite e scarica per Boncompagni che fa secco Battisti. Brugnettini devia un colpo di testa di Guidi, ma il Guidonia soffre sulle palle inattive. Quadrini al 18' serve Guidi, alto. E' il preludio al gol partita: punizione di seconda, Quadrini pesca Guidi tutto solo e conclusione in rete. Finale del Guidonia in attacco con Battisti costretto ad uscire due volte al limite dell'area e i tentativi alti di Boncompagni e Marinelli.

Tabellino, cronaca e approfondimenti del match su nostro free press on line in tarda serata