Notizie
Categorie: Dilettanti

Sporting Torbellamonaca di misura sull'Atletico Monteporzio

La compagine di mister Fiaschetti si aggiudica il match casalingo grazie alle reti di Speranzini e Marconi



13a Giornata
2 - 1

Scatti del matchSPORTING TORBELLAMONACA Morelli, Careddu, Remiddi, R. Valentino (17' st Mancuso), Marconi, Passeri, Speranzini, Bracony, Taglieri (9' st Alberta), F. Valentino, Mollica (30' st Abatecola) PANCHINA Magretti, Scuotto, Germoni, Porfirio ALLENATORE Fiaschetti
ATLETICO MONTEPORZIO Annibali, Cupellini, Tiraboschi, Lombardi, Confaloni, Ticconi, Fusco (26' st Martinelli), M. Ristori, G. Ristori, Troisi, Angelucci PANCHINA Denis, Lonzi, Falloni ALLENATORE Conte 

ARBITRO Rosati di Roma 2 

MARCATORI
  Speranzini 10' pt (S), Ristori 37'pt (A), Marconi 33'st (S) 

Inizia con una vittoria il 2016 per lo Sporting Torbellamonaca, che tra le mura amiche batte l'Atletico Monteporzio ed ottiene il terzo risultato utile consecutivo. La squadra castellana rimane dunque a bocca asciutta dopo la vittoria sullo Sporting Club Segni. Fabrizio Fiaschetti schiera i suoi col 4-3-3: in attacco giocano Speranzini, Mollica e Ferdinando Valentino. Alfredo Conte replica col 4-4-1-1: Troisi agisce alle spalle dell'unica punta Gabriele Ristori. Al 7' ci prova il Monteporzio con un tiro dal limite di Troisi, ma il tentativo è debole e Morelli blocca. Il Torbellamonaca replica al 10', trovando la prima rete dell'incontro. Mollica approfitta di una palla persa dalla difesa avversaria per servire in area Speranzini, abile nel controllo e nel tiro che finisce in rete. Gli ospiti tentano una reazione ed al 15' Trosi tira da posizione defilata, dopo un dribbling, spedendo di poco alto. Poco dopo lo stesso Troisi trova il gol con una zampata sotto porta, sugli sviluppi di un calcio di punizione, ma l'arbitro annulla per fuorigioco. Sull'altro fronte, al 25', è Bracony ad insaccare da due passi, sfruttando il cross basso di Speranzini, ma anche questa rete viene annullata per offside. Al 37' arriva la rete del pareggio: Angelucci sfrutta una palla persa dagli avversari e verticalizza per Marco Ristori, che batte Morelli in uscita con un bel sinistro terra-aria. E' l'ultima emozione del primo tempo. Anche nella ripresa il primo tentativo è del Monteporzio. Al 6', in contropiede, Angelucci si presenta a tu per tu con Morelli e, di destro, sfiora il palo. Il Torbellamonaca replica quattro minuti dopo: su una mischia in area, Mollica calcia a botta sicura ma il tentativo è troppo centrale e Annibali respinge. E' proprio il Torbellamonaca che cerca di fare la partita, anche se non arrivano veri grattacapi per la difesa avversaria. Tutto questo fino al 33', quando gli arancio-neri trovano la rete di una vittoria tutto sommato meritata. Mancuso guadagna una punizione sulla sinistra: batte Ferdinando Valentino che fa partire un bel tiro-cross e Marconi, sotto porta, tocca quanto basta per siglare il 2-1. Passano sette minuti e Speranzini sfiora la personale doppietta, con una conclusione che viene respinta in uscita da Annibali. Il team di Fiaschetti gestisce senza affanni la tentata reazione ospite. Nel secondo minuto di recupero Gabriele Ristori non colpisce bene dal limite, spedendo a lato di un paio di metri. E' l'ultimo tentativo della gara. Finisce quindi 2-1 per lo Sporting Torbellamonaca, che nel prossimo turno giocherà ancora tra le mura amiche: l'avversario sarà lo Sporting Club Segni. L'Atletico Monteporzio cercherà di riscattarsi nel match casalingo contro il Certosa.