Notizie

Sporting Torbellamonaca, successo di misura

Battuto per 2-1 lo Sporting Club Segni grazie alla doppietta decisiva di Ferdinando Valentino



14a Giornata
2 - 1

SPORTING TORBELLAMONACA-SPORTING CLUB SEGNI 2-1 

MARCATORI
21' pt F. Valentino (ST), 11' st Valenzi (SC), 27' st F. Valentino (ST) 

SPORTING TORBELLAMONACA Morelli, A. Vernile, Remiddi, R. Valentino (31' st Mancuso), S. Vernile, Marconi, Speranzini (25' pt Scuotto), Bracony, Galasso (37' pt Careddu), F. Valentino, Mollica PANCHINA Magretti, Alberta, Porfirio, Taglieri ALLENATORE Fiaschetti 

SPORTING CLUB SEGNI Vittori, Vona, De Santis (19' st Coluzzi), M. Colaiori, Michelangeli, Amadio, Valenzi, Barni (38' st De Paolis), Ramacci, S. Colaiori, Ricelli (8' st Malandrucco) PANCHINA Lorenzi, Coccia, Priori, Masamba ALLENATORE Gagliarducci 

ARBITRO Di Palma di Cassino 

NOTE Allontanato al 7' st l'allenatore Gagliarducci (SC) Rec. 2 pt, 3 st 

Ferdinando Valentino, autore di una doppiettaLa quattordicesima giornata del girone G di Prima Categoria mette a confronto Sporting Torbellamonaca, undicesimo in classifica, e Sporting Club Segni, penultimo. Entrambe le squadre scendono in campo col 4-3-3. Fiaschetti si affida al tridente d'attacco formato da Speranzini, Mollica e Galasso, mentre Gagliarducci schiera in avanti Ramacci, Ricelli e Simone Colaiori. La gara prende il via ed è il Torbellamonaca a partire meglio. Al 12' Mollica con un bel passaggio libera in area Galasso, che insacca con un preciso destro al volo ma l'arbitro annulla per un fuorigioco dubbio. Al 17' Speranzini ci prova di testa, sul cross di Alessio Vernile, e la palla finisce non di molto a lato. L'1-0 arriva comunque quattro minuti dopo. Angolo dalla sinistra affidato a Ferdinando Valentino, la cui traiettoria si insacca sul palo lontano: grande gol. Tra il 25' ed il 37' la sfortuna sembra accanirsi sul team di Fiaschetti, costretto a sostituire gli infortunati Speranzini e Galasso. Il Segni intanto fatica a reagire e si fa vedere in avanti solo al 44', col tiro-cross di Amadio che viene deviato in angolo da Morelli. Nel secondo minuto di recupero, Mollica cerca la rete con una punizione terra-aria e Vittori respinge. E' l'ultimo tentativo del primo tempo, che si chiude sull'1-0. Nella ripresa il Torbellamonaca sembra mantenere l'iniziativa, ma al primo tentativo il Segni pareggia. E' l'11' quando Simone Colaiori passa a Valenzi, che batte Morelli con un tiro forte e preciso dal limite dell'area. Sull'altro fronte, subito dopo, Careddu dalla destra serve Ferdinando Valentino, il cui tiro (deviato) termina di poco alto. Gli ospiti comunque prendono coraggio e poco dopo vanno vicini al raddoppio, con il tiro da fuori area di Amadio che trova la bella parata di Morelli. Gli arancio-neri, dal canto loro, non vogliono mollare ed al 27' tornano in vantaggio. Simone Vernile (nel giorno del suo 20° compleanno) effettua un lancio sulla sinistra per Ferdinando Valentino, che si accentra saltando un avversario e con un preciso diagonale sigla la personale doppietta. Quattro minuti dopo, Mollica sfiora il tris, con un spiovente da fuori area che coglie la traversa. I rosso-blu non si danno per vinti ed al 46' sfiorano il pareggio: De Paolis libera in area Amadio che tira di destro ma Morelli, in uscita, respinge e salva il risultato. E' l'ultima emozione di un match complesso, che si chiude sul 2-1 per lo Sporting Torbellamonaca, il quale si porta a +7 sulla zona play-out. Lo Sporting Club Segni, invece, si ritrova a -4 dalla zona salvezza. Il prossimo turno sarà l'ultimo del girone d'andata e vedrà il Torbellamonaca agire tra le mura del Certosa, mentre il Segni ospiterà la Cavese.