Notizie
Categorie:

Stilato il calendario, la Res Roma comincia in casa

Le giallorosse di Fabio Melillo inizieranno il loro cammino contro il Sudtirol tra le mura amiche del Vianello il 17 ottobre



Res RomaIl Dipartimento Calcio Femminile della LND ha reso noto il calendario del campionato di serie A, per la stagione 2015-2016. Le giallorosse di mister Melillo esordiranno il 17 Ottobre contro la neo promossa Sudtirol, tra le mura amiche del campo “Raimondo Vianello”; la prima trasferta 7 giorni dopo in casa del San Zaccaria, una delle società che meglio di tutte si è mossa in fase di campagna acquisti. Il campionato delle capitoline terminerà il 21 Maggio in casa nel match contro il Mozzanica, una delle squadre accreditate alla vittoria del tricolore. Tante le pause per via degli impegni delle varie nazionali femminili, mentre la pausa per le festività natalizie vedrà il campionato fermo dal 20 dicembre all’8 Gennaio. Da conoscere ancora date ufficiali e gironi di Coppa Italia, ma a quanto pare la Res Roma sarà inserita in un girone tutto romano con la prima gara che dovrebbe disputarsi il 3 o il 4 ottobre. Nessuna novità nemmeno sul fronte “modalità di retrocessione”: potrebbero esser 3 o 4 le squadre che scenderanno in serie B a fine stagione, con formula da definire. “Iniziare in casa è sempre positivo – ha dichiarato il vice presidente della Res Roma, dott. Carlo Biasotto - e con l’aiuto del nostro pubblico potremmo avere il giusto slancio per partire bene, come accaduto nelle ultime stagioni. Ci attende un campionato davvero difficile con 6 squadre che sono molto piu’ attrezzate delle altre e con il resto del gruppo che lotterà per mantenere la massima categoria. E’ quanto meno strano che non si conosca la formula per le retrocessioni, ma è anche vero che non è una novità visto quanto accaduto lo scorso anno. Mi auguro che non ci siano 4 retrocessioni, perché sarebbe assurdo che hanno voluto una serie A di elite e poi un quarto di queste debbano esser costrette a scendere di categoria.”


Image title