Notizie
Categorie: Altri sport

Su il sipario sulla nuova stagione della Dream Team Roma

Al PalaLevante una serata una manifestazione di sport e solidarietà, che ha visto la partecipazione di circa 200 persone



Un momento della serataUna presentazione all'insegna delle novità quella che si è svolta sabato 4 ottobre al PalaLevante di Roma. Di nuovo, infatti, oltre all'impianto di gioco delle prime squadre e alla nuova sponsorizzazione tecnica del marchio Geff, sono state presentate al pubblico le nuovissime maglie da gioco della Dream Team Roma. Dalla Serie C maschile, fino alle giovanili, i circa novanta atleti presenti sabato hanno fatto il loro ingresso in campo formando un unico semicerchio ad abbracciare le tribune del PalaLevante. Al centro del “grande sorriso” formatosi lungo il rettangolo, i sempre più esperti tecnici gialloblu hanno fatto da perno tra le formazioni anticipando l'ingresso dei loro giocatori: dalle istruttrici del mini volley, Elena Santoni, Federica Iorizzo, Claudia Paciotti e Simona Sorace, agli allenatori delle giovanili Giampiero Braghini, Silvia Poloni, Federico Capostagno, Massimiliano Vernini, Emanuela Lorenzon, fino ai coach delle prime squadre, Luca Liguori, Alberto Folchi e Valerio Iezzi. La cornice gialloblu ha così accolto, dopo gli interventi della presidente DTR Anna Di Ludovico, della consigliera del IV Municipio Stefania Esposito, del presidente del CR Lazio Andrea Burlandi e del consigliere del CP Roma Fabrizio Mares, gli interventi dei tre sponsor solidali con cui la Dream Team Roma ha allacciato altrettante partnership. Medici Senza Frontiere, Cittadinanzattiva e Ida Onlus, infatti, hanno presenziato alla manifestazione del PalaLevante portando un modello di impegno esemplare nei confronti di diverse problematiche dell'umanità, dalla difesa dei diritti del cittadino, dall'assistenza sanitaria e sociale nelle zone più disagiate del mondo. I loghi di queste tre onlus compariranno sulle maglie da gioco degli atleti gialloblu, che continueranno così a perorarne le cause anche in campo, come hanno fatto al termine della cerimonia, superando in amichevole la Serie D femminile della Fineco Roma 12 e la C maschile dell'Afrogiro Volley. Per la Dream Team Roma inizia dunque una nuova stagione, l'undicesima per la precisione, piena di colore, motivazione e significato. E sotto l'aspetto dei risultati, chissà quali altre novità saremo lieti di raccontarvi...