Notizie
Categorie: Giovanili - Allievi

Summa e Spinozzi regalano i tre punti al Villanova

I ragazzi di Masi superano per 2-1 il Montespaccato tra le mura amiche



28a Giornata
2 - 1

MARCATORI Summa 32' pt (V), Spinozzi 9' st rig. (V), Gentili 34' st (M)
VILLANOVA Rosari (20' st Alesiani), Carugno, Calabrese, Meschini (5' st Cannizzo), D'Errigo, Fenili (23' st Di Lorenzo), Zuccari, Salvadei (14' st Dominici), Giustiniani (26' st Veneruso), Summa (17' st Vespa), Spinozzi (26' st Menichelli) ALLENATORE Masi
MONTESPACCATO Polacco (14' st Gemin), Di Renzi (10' st Sciunzi), Cercenelli, Giocovanghelis (8' st Perchic), Tocci, Fortuna, Quercioli (14' st Scardavoni), Foresi (9' st Conforzi), Farfarelli (20' st Gritta), Gentili, Agostini (12' st Grosso)
ARBITRO Madeddu di Tivoli
NOTE Ammoniti Cercenelli, Farfarelli Angoli 5-0. Rec. 0' pt – 4' st.

 Splende il sole sul Villanova di mister Masi che si impone, tra le mura amiche del “Ferraris”, per 2 a 1 sul Il Villanova vince di misuraMontespaccato. Primo acuto di marchio locale con Spinozzi che, desideroso di aprire subito le marcature, spara alto, seguito da Giustiniani che trova la deviazione in corner del portiere avversario, mentre sul fronte opposto il Montespaccato risponde con Agostini che, di testa, colpisce il palo. Meglio i tiburtini in questa prima frazione di gara, determinati e pericolosi con Summa che, coadiuvato da Giustiniani, trova i guantoni dell'uno ospite. Al 25', i padroni di casa non sfruttano un'occasione ghiotta per aprire le danze: calcio di punizione laterale di Calabrese, tocco di Zuccari e tiro di Giustiniani che si imbatte in un super Polacco, abile a deviare la minaccia in calcio d'angolo. Dopo il tentativo di Gentili che non arreca problemi a Rosari, il Villanova accelera con Giustiniani che trova la parata di Polacco. Prima dell'intervallo i tiburtini firmano il vantaggio: grandissima azione personale di D'Errigo che preme il piede sull'acceleratore, serve al bacio Summa che confeziona l'1 a 0. Il secondo tempo si apre con i buoni propositi di Giustiniani che ancora una volta non batte il portiere del Montespaccato e con il raddoppio del Villanova. Al 9' infatti Tocci commette fallo ai danni di Cannizzo, il direttore di gara indica il dischetto e Spinozzi non perdona insaccano il 2 a 0. Il bis galvanizza la compagine casalinga, insidiosa con Zuccari che sfiora il terzo gol e con Spinozzi che spedisce alto, sopra la traversa. Poco dopo i tiburtini conquistano un calcio piazzato invitante, ad incaricarsi della battuta è Zuccari che serve al centro Calabrese, autore di un tiro telefonato. Durante le battute finali della gara, il Montespaccato accorcia le distanze con la rete di Gentili che però non evita alla sua squadra il ko finale.