Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

Super Bunkheyla trascina la Romana: Vis Fidenus ko

La tripletta dell'attaccante regala al team di Coladonato il successo. I pdroni di casa ci provano ma non basta



VIS FIDENUS – ROMANA CALCIO 2-3

MARCATORI 9’pt, 21’st e 39’st Bunkheyla (R), 40’pt Baldacci (VF), 28’st Faggetti (VF)
VIS FIDENUS: Ingrossia, Vespa, Pietrangeli, Ciardi, Scorranese, Covarelli, Camilloni, Guglini, Faggetti, Arachi (22’st Antonelli), Baldacci (35’st Tanzi) A disp.: Legini, Di Stefano, Cervelli, Giacchetta All. Maio
ROMANA CALCIO: Sangineto, Arcieri, Ferretti, Riotti, Zenobi, Volponi, Arcese, Beffa (15’st Mostaccioli), Tafone, Fraio (20’st Grosso), Bunkheyla A disp.: Renzetti, Acquarelli, Gazzellini, Santucci, Patrizi All. Coladonato
ARBITRO Vischetti di Tivoli
NOTE Ammoniti Scorranese, Faggetti, Arachi, Antonelli, Arcieri, Zenobi, Volponi.

I tifosi del Vis FidenusCon una tripletta di Bunkheyla, la Romana Calcio rimane agganciata al gruppo di testa al termine di una gara che ha regalato tanti colpi scena e una buona dose di goal e di errori. Il Vis Fidenus sembra aver perso lo smalto iniziale, complice anche i tanti infortuni e i troppi cali di concentrazione frutto più di una paura irreale che condiziona inevitabilmente ogni gara. Dopo la sconfitta con il Colle Oppio qualcosa è cambiato. Contro l’Autocara forse il picco più basso che ha sfociato con la sconfitta a tavolino, oltre che della testa contro il Gerano. Se prima le gare casalinghe erano utili per fare punti preziosi, ora l’Angelucci sta diventando terra di conquista per tutti. Colle Oppio, Nuovo Salario, Romana Calcio hanno fatto bottino pieno. Nel momento topico della stagione è mancata la giusta lucidità. A Montecelio potrebbe esserci l’ultimissima spiaggia per eventuali sogni di gloria. A prescindere da tutto il “miracolo” è stato già fatto. Discorso inverso per la Romana Calcio che ha mostrato un andamento molto più costante, vivendo picchi negativi ma inanellando anche una sorta di risultati utili che hanno permesso ai ragazzi di Coladonato di rimanere attaccati al treno di testa. In avvio subito il vantaggio della Romana grazie alla rete di Bunkheyla bravo a mettere dentro un fallo laterale di Fraio. I padroni di casa reagiscono ma la manovra offensiva risulta essere sterile. Al quarto d’ora ci provano gli ospiti con Tafone ma il tiro termina al lato. Al 40’ il pareggio del Vis Fidenus: Arachi lancia Baldacci, pallonetto su Sangineto e palla in rete. La ripresa vive di picchi alti e bassi. Dopo un sostanziale gioco a centrocampo, al 21’ gli equilibri si rompono nuovamente con il sigillo di Bunkheyla che ringrazia la difesa e mette dentro. La reazione rossoverde è immediata e porta al pari grazie al colpo di testa di Faggetti su assist di Pietrino. In chiusura di tempo, Bunkheyla mette dentro con un preciso tiro dopo un intervento non impeccabile della difesa ospite per il 2-3.