Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

Super Petrucci: il Villalba si rialza contro il Fiano Romano

Trascinati da dal loro capitano, autore di una doppietta, i rossoblu tornano alla vittoria dopo la sconfitta della scorsa settimana calando il tris contro i biancorossi



8a Giornata - 26 ott 2014
3 - 0

VILLALBA – FIANO ROMANO 3-0
MARCATORI 22'pt e 25'pt Petrucci, 44'pt Fusaroli
VILLALBA OCRES MOCA Bravetti 6,Clemenzi 6, Langiotti 6,5, Vivirito 6,5, Mancini 6, Fusaroli 6,5, Petrucci 7,5 (37'st Madia), Perrone 6,5, (30'st Marcellitti), Volpe 6,5, Centanni 6,5 (30'st El Agri), Brocchieri 6,5 PANCHINA Fasoli, Marcellitti, Madia, Fraschetti, Giusti, Moscatelli ALLENATORE De Filippo
FIANO ROMANO Giorgi 6,Madonia 5,5, Spallo 5, Bracalente G. 5 (1'st Ciolacu 6), Terracina 5,5, Verlicchi 6 (19'st Espa 6), Ushe 5,Pandimiglio 5,5, Colladini 5,5, Salvati 4, Bracalente N. 5 (1'st Potenza 6) PANCHINAColagro, Brunetti, Corradini, Dezi, DiBonifacio ALLENATORE Livolsi  
ARBITRO 
Perridi Roma 1 Assistenti Corsinidi Roma 1 e Di Mauro di Cassino
NOTE Espulso Salvati(F) al 39'pt per fallo di reazione Ammoniti Perrone,Bracalente, Potenza, Madonia, Fusaroli Angoli 7-1Rec. 3'pt

Uno scatto del match ©Gazzetta RegionaleDopo la sconfitta della scorsa settimana, il Villalba rialza la voce e prova ad uscire dai quartieri bassi dell classifica schiantando un Fiano Romano che ha subìto eccessiamente dall'inizio della partita la giornata di grazia dei rossoblu. Match già chiuso dai padroni di casa nel primo tempo con il tris firmato Petrucci e Fusaroli. 

Primo tempo. Il Villalba si fa subito pericoloso al 5' quando Perrone pesca Petrucci solo sulla destra, l'esterno prova il tiro di prima intenzione ma il portiere ospite fa buona guardia e si rifugia in angolo. Il padroni di casa continuano a fare la partita, la difesa ospite regge ma fine al 22'quando Petrucci trova il meritato gol del vantaggio: splendida palla in profondità per l'esterno rossoblu che di prima intenzione trova un destro incrociato letale, un mix perfetto di potenza e precisione che non lascia scampo a Giorgi ed è 1-0 Villalba. Il capitano è in giornata di grazia e al 25' trova la rete del raddoppio: Perrone imposta a centrocampo, gran velo di Vivirito che fa correre Brocchieri sulla sinistra, esterno al centro per Perrone che approfitta di uno svarione clamoroso di Spallo, salta il portiere e gonfia la rete. Il Villalba è un rullo compressore e sfiora subito il tris con Langiotti che si fa ipnotizzare da Giorgi. Un'altra occasione clamorosa la crea Centanni al 32'che raccoglie il palloneal limite dell'area, prova il tiro a palombella ma la palla si stampasulla traversa. Al 39' piove sul bagnato per il Fiano Romano quando Salvati si fa espellere, per un fallo di reazione su Centanni, già a terra; il Villalba approfitta della superiorità numerica e poco prima del duplice fischio chiude la partita: corner calciato perfettamente da Vivirito, stacco imperioso di Fusaroli e palla che va ad infilarsi all'angolino basso per il gol del tris che praticamente chiude la partita.

Secondo tempo. Nellaripresa il Villalba gestisce la gara in maniera abbastanza agevole etiene a bada il timido tentativo di reazione del Fiano Romano. Pervedere un occasione da rete bisogna aspettare il 20' e, neanche adirlo, a sfiorare il gol è ancora capitan Petrucci che che con untiro-cross rasoterra dalla destra spaventa Giorgi. Poi praticamentenon succede più niente, fatta eccezione per una bella punizione diMarcellitti che manda il pallone a baciarsi con la parte altadell'incrocio dei pali. È l'ultima vera emozione di una partita atinte rossoblu. Poco Fiano Romano per un Villalba che si mette intasca tre punti più che meritati.