Notizie
Categorie: Giovanili - Allievi

Superga, al Futbolclub di Baronio basta Impallomeni. Piegato l'Atletico 2000

Gli orange hanno la meglio di misura grazie al gol al 7' della seconda frazione di gioco: è semifinale



Roberto BaronioMARCATORE 7’st Impallomeni 

FUTBOLCLUB Nota, Scorta, Maestrelli (1’st Bernardi), Rossi, Premici, Meli, Impallomeni, Meledanari (20’st Liburdi), Craxi, Sconciaforni, Mauri (27’st Peri). PANCHINA Capasso. ALLENATORE Baronio 

ATLETICO 2000 Santopadre, Provaroni, Tranquilli, Gualtieri, Macciocchi, Perri, Savaiano (21’st Codispoti), Turmalaj, Fresi (21’st Mancini), Pallotta, Germoni (10’st Ilardo). PANCHINA Musumeci, Ciambella, Risolo. ALLENATORE Gianluca Valerio 

ARBITRO Adriambelo di Roma 1 

NOTE Ammoniti Gualtieri, Scorta, Sconciaforni, Codispoti, Meli. Angoli 4-4. Rec. 0’pt; 4’st 

Il Futbolclub è la quarta semifinalista della 44° edizione del Torneo Superga. Gli orange dell’ex centrocampista professionista Roberto Baronio hanno infatti superato, seppur di misura l’ostacolo Atl. 2000 sotto gli occhi del Presidente Santopadre (presente nella duplice veste di patron e di padre, ndr), grazie all’acuto di Impallomeni in avvio di ripresa. Primo tempo caratterizzato dalla punizione di Sconciaforni (18’) terminata fuori di un soffio. Ben più accesa e vibrante la seconda metà di gara: al 2’ ci prova Turmalaj, ma Nota c’è e devia in corner. Passano cinque giri di lancette e ancora Sconciaforni crea grattacapi alla retroguardia avversaria, consegnando al proprio capitano la palla del vantaggio, sugli sviluppi di un calcio piazzato. Subìto lo svantaggio, l’Atl. 2000 inizia a riversarsi con sempre maggior convinzione nella metà campo orange, riuscendo ad andare al tiro con Turmalaj in un paio di circostanze, nelle quali però Nota non si fa sorprendere e salvando così il risultato. Passa dunque il Futbol, ma l’Atletico ha dato prova di potersi giocare tranquillamente le proprie carte durante il campionato.