Notizie
Categorie: Altri sport

SuperLega: test play off per Latina a Perugia. Umbri reduci dall'exploit in Champions, ma a secco di vittorie da due turni

Duello incrociato tra i due migliori realizzatori del campionato Atansijevic e Starovic



Bocche da fuoco: a sinistra Sasa Starovic (Latina) a destra Aleksander Atanasijevic (Perugia)La Top Volley Latina va a caccia di continuità. Dopo il rocambolesco e sofferto successo contro Ravenna la formazione pontina è attesa dal difficile impegno in terra umbra contro la Sir Safety Perugia. Il team di Nikola Grbic è reduce dall'ottima prestazione in Champions League in settimana (vittoria a Tours e primo posto blindato), ma in campionato ha incassato due sconfitte consecutive, contro Modena e Trento, le prime due della classe. Lo scontro tra la formazione di Blengini(promosso come vice di Berruto in Azzurro) e gli umbri porta in dote una bella fetta di punti play off, con Atanasijevic (miglior realizzatore del campionato) e compagni che guardano il team pontino dall'alto verso il basso con quattro lunghezze di vantaggio. In campo Perugia dovrebbe affidarsi nuovamente alla formazione che ha fatto bene in Europa, con Blengini che risponderà con la solita alternanza, affidandosi comunque sin dall'inizio alle giocate e alla fantasia di Sottile in regia e puntando sul serbo Starovic (secondo miglior realizzatore alle spalle del connazionale) Manià libero e Rossi-Van de Voorde al centro le altre sicurezze dei pontini. Un Latina che sta dando il meglio di sé proprio in trasferta, ne sa qualcosa Trento che ha rischiato di finire sconfitta,  e che cercherà di vincere su un campo che sembra un po' un tabù, date le quattro vittorie umbre contrapposte all'unica pontina.