Notizie
Categorie: Giovanili - Juniores

Supersfida al Vianello: Savio - Accademia, chi è la più forte?

Papotto torna da ex in casa dei biancazzurri: in palio il secondo posto ed il "titolo" di anti-Perconti



Bolic, SavioChi è la più forte tra Savio ed Accademia Calcio Roma? Lo vuole sapere il campionato, lo vuole sapere anche la Vigor Perconti. Forse non arriverà già da domani una risposta definitiva, ma sicuramente qualche indicazione interessante, sì. Difficile dire chi stia meglio delle due, visto che il cammino delle formazioni di Bolic e Papotto (che torna al Vianello dopo il campionato decisamente sotto tono del 2012-13) hanno numeri praticamente identici. Il Savio arriva dalla sonora vittoria di Gaeta, ma i biancorossi avevano comunque qualche assenza importante, mentre gli ospiti hanno sconfitto in un solo tempo, in pratica, un osso duro come il Tor Sapienza. Come parziale vantaggio per la formazione bianconerazzurra c'è quello di aver già affrontato, sempre in trasferta, uno scontro diretto, quello del Catena contro l'Atletico 2000, vinto con personalità, mentre i Laurenti e compagni di fronte all'unica formazione di una certa consistenza affrontata, il Certosa, ha subito per 3-0. Il fatto di giocare in casa sposta un po' gli equilibri, ma la mentalità può fare la differenza, vedremo chi ne avrà di più. Intanto la Vigor Perconti ospita il Colleferro, sicuramente da prendere con le molle, ma con le due contendenti alle spalle che si affrontano sarebbe quanto mai delittuoso lasciarsi l'occasione di scappare, se non ad entrambe, almeno ad una delle due. Sempre per quello che riguarda il girone B, il Giudice Sportivo ha confermato quanto si poteva ipotizzare, ossia che al Ceccano è stata comminata la sconfitta per 3-0 per non essersi presentato nel match di Albano contro l'Albalonga nella quinta giornata. Una situazione ormai che appare già compromessa per un club che negli ultimi due anni ha vinto il titolo Juniores Primavera e si è fermato al secondo posto nell'Elite l'anno scorso. Papotto, AccademiaQuestione di programmazione, forse anche di qualcos'altro. 


Girone A Decisamente meno interessante il calendario del raggruppamento centro-nord. Il Fiano Romano sembra essersi fermato dopo un inizio convincente ed arriva allo Ielasi da sesto in classifica al cospetto di una Tor Tre Teste che appare (ed è) lanciatissima verso la settima vittoria stagionale. Test interessante sarà anche quello del Villa dei Massimi: da un lato per veder confermato il valore del Grifone Monteverde, da un altro per capire se per il Futbolclub si può parlare di falsa partenza o di stagione da vivere con più ombre che luci.