Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Giovanili

TdR, Juniores senza freni: Sardegna spazzata via. Domani la semifinale con il Veneto

I ragazzi di Tallarico rifilano dieci reti agli isolani e accedono al penultimo atto del torneo: triplette per Butnaru e Martinelli



La formazione di Fausto TallaricoE’ rimasto solo il calcio a 5 a tenere alta la bandiera del Cr Lazio al Torneo delle Regioni in corso di svolgimento il Lombardia. Dopo la netta vittoria della selezione femminile di David Calabria, arriva anche la goleada della Juniores di mister Tallarico, che si è imposta con un secco 10-2 sulla Sardegna, in un match senza mai storia. La formazione laziale passa subito dopo un giro di orologio con Lepadatu, e al 7’ arriva il bis di Martinelli. La Sardegna prova a reagire con Murru, ma prima dell’intervallo il Lazio va a segno altre cinque volte con Butnaru, che sigla una doppietta, Biasini, Lepadatu e Martinelli. Nella ripresa la gara non cambia. Ancora Murru a segno per il 7-2, ma Atzori, Butnaru e Martinelli, con gli ultimi due che chiudono una tripletta, fissano il punteggio sul definitivo 10-2. Una vittoria che dà seguito al fantastico torneo dei ragazzi di Tallarico, capaci di siglare 33 reti in appena quattro gare. Domani, però, Covelluzzi e compagni dovranno affrontare il Veneto, da sempre bestia nera della selezione laziale, che si è imposto di misura sulla Toscana. Fischio di inizio alle ore 16 ad Annone Brianza. In palio c’è il pass per la finale del 5 giugno.