Notizie

Terme di Caracalla, domenica il concerto di Elton John

La rassegna estiva del Teatro dell’Opera dopo Bob Dylan ospita un'altra star internazionale. L'assessore Giovanna Marinelli: "Una grande opportunità per i romani e tutti i turisti"



Image titleOltre a Puccini e Roberto Bolle, a spettacoli di danza e alle opere liriche, la rassegna estiva del Teatro dell’Opera presenta, a sorpresa, un’altra serata straordinaria: domenica 12 luglio nelle antiche Terme di Caracalla risuonerà la musica di Elton John, icona del pop mondiale, che ha scelto una delle location più affascinanti per portare la sua musica nella Capitale.

“Unire spettacoli popolari ma sempre di eccellenza culturale” è l’obiettivo della nuova programmazione del Costanzi – afferma una nota dello stesso teatro –, che punta ad unire nel nuovo cartellone estivo generi diversi. “Elton John è uno dei più grandi e consacrati musicisti rock di tutti i tempi”, ha detto il sovrintendente del Teatro dell'Opera Carlo Fuortes. “E' per noi un grande onore ospitarlo nel magnifico spazio delle Terme di Caracalla – ha aggiunto -, una scenografia che ingloba e conquista ogni musica rendendola un’esperienza indimenticabile".

A sottolineare l’importanza dell’evento anche il sindaco Ignazio Marino: "Roma, i suoi spazi straordinari hanno un grande fascino e anche la capacità di produrre eventi culturali e spettacoli unici. L'appuntamento dell'estate con Elton John è un bell'omaggio di questo artista, così amato in tutto il mondo, alla città. Ed è bello che si inserisca in un programma prestigioso di cui diventerà un appuntamento imperdibile per i romani e i tanti turisti che nei mesi estivi saranno in città".

Ha vinto 35 dischi d’oro, 25 di platino, 400 milioni di dischi venduti. Elton John tornerà ad esibirsi proprio nella Capitale. “Una grande opportunità per i romani e tutti i turisti che decideranno di trascorrere le loro vacanze a Roma”, ha commentato Giovanna Marinelli, l’assessore alla Cultura e Turismo. “Caracalla farà da cornice, la voce di Elton John il resto. Lo spettacolo sarà garantito”, ha concluso l’Assessore.