Notizie

Terminati i lavori, torna a navigare la Barcaccia di Piazza di Spagna. Marino: "Una bella giornata"

Il restauro terminato in poco meno di un anno, regala alla città il monumento come pensato da Bernini padre



Image titleDopo il restauro iniziato a fine ottobre 2013, torna nella sua forma originale la fontana della Barcaccia di Piazza di Spagna. Il restauro voluto dal Comune di Roma ha avuto un costo totale di 200.000 euro, finanziato grazie alla concessione degli spazi pubblicitari sulla recinzione del cantiere. Un cantiere innovativo che – come hanno sottolineato il Sovrintendente Capitolino Cluadio Parisi Presicce e l’Assessore Giovanna Marinelli – ha permesso la fruibilità del monumento durante tutta la fase dei lavori. Un restauro torna a sottolineare Parisi Presicce – “che non ha avuto alcun costo per Roma Capitale perché eseguito grazie alla pubblicità dello stesso cantiere".   

Sulla stessa linea si è inserito il Sindaco di Roma Ignazio Marino che ha sottolineato come “la città sta facendo ogni sforzo per investire sul restauro in un momento di grave crisi economica” e di come “Roma sta cercando dei Mecenati che senza avere necessariamente un ritorno pubblicitario, ma che con generosità vogliano aiutare la città”. Marino ha poi rivolto il suo grazie al team di restauratori che si è occupato del recupero della fontana e agli esercenti di Piazza di Spagna che “con la nuova fontana e la pedonalizzazione di Via del Babbuino potranno usufruire di uno dei più bei salotti del pianeta”.   Image title

In chiusura il Sindaco ha poi ribadito come nella prossima primavera sarà avviata la nuova illuminazione notturna dei Fori Imperiali curata da Vittorio Storaro e ha confermato, oltre ai lavori per la riqualifica della Scalinata di Trinità dei Monti, che per la seconda metà del 2015 sarà terminato anche il restauro della Fontana di Trevi.