Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Femminile

Terzo successo in fila per l'Olimpus: Falconara ko 3-1

La formazione di Lelli continua la sua marcia in campionato con le reti di Catrambone e la doppietta di capitan Lisi



Il capitano Giulia LisiTerza vittoria di fila per l'Olimpus Olgiata 20.12 di Roberto Lelli. La squadra di Roma nord trionfa in trasferta a Falconara Marittima, superando la formazione locale per 3-1. Doppietta del capitano, Giulia Lisi (la seconda in due gare per lei), e "solita" firma di Alessia Catrambone. Il risultato avrebbe potuto essere ancora più ampio nel primo tempo. "Abbiamo dominato noi, realizzando tantissime occasioni. Abbiamo creato tanto e credo di ricordare un solo intervento di Veronica (Menichelli, ndr) in tutta la frazione di gioco", conferma Maria Sorvillo, una delle colonne portanti della squadra. "Nel secondo tempo siamo andare sullo 0-3 ma poi, quando hanno segnato, abbiamo avuto un po' di timore ed iniziato a giocare con un po' di nervosismo. Ma, comunque, non ho avuto la sensazione che la partita si potesse riaprire". Il quadro disegnato dalla Sorvillo fa da sfondo ad una stagione, quella dell'Olimpus, iniziata nel migliore dei modi. A punteggio pieno dopo tre giornate e con una gara in meno, la compagine di Lelli può guardare con fiducia al proseguo del campionato, di un cammino che domenica prossima vedrà l'Olimpus contro il PMB Futsal. Con quale atteggiamento affronterete questa gara? "Con tanta umiltà. Non dobbiamo però avere nessun timore nei confronti dell'avversario ma maggiore consapevolezza dei nostri mezzi. Partita dopo partita questa cresce. Giocare con una squadra o con un'altra per noi deve essere lo stessa cosa: umiltà e concentrazione, senza timori con tutti. Così possiamo giocarcela con tutti". E' questa la strada che, secondo Maria Sorvillo, l'Olimpus deve seguire gara dopo gara, fino all'inizio della stagione. La formazione di Lelli sta dando un segnale davvero importante al campionato, dimostrando di essere a pieno titolo una delle big: "Nessuno ci dava per favorite. Pensavano tutti che avremmo fatto il nostro compitino, senza dare alcun tipo di segnale. Leggendo le interviste fatte sia nel precampionato che a ridosso delle prime due giornate, l'Olimpus non veniva mai menzionata. Credo che queste tre vittorie abbiano dato indicazione alle nostre avversarie di non prenderci sotto gamba quando ci affronteranno. L'obbiettivo che abbiamo è alto, puntiamo al massimo. Ce la possiamo giocare con chiunque, senza essere presuntuose. Il mister è b