Notizie
Categorie: Altri sport

Tevere EUR a valanga nei primi test match con Lazio e De Sisti

La formazione gialloblu si impone 4-0 con i biancocelesti e 5-0 con i giallorossi. Molto ben riuscito anche il torneo con 7 categorie in campo



Tevere Eur U19Prima uscita del Tevere EUR che nel torneo disputato lo scorso week end all’ Euroma hockey stadium,  supera prima la Lazio per 4 a 0 per poi sconfiggere nella finale la De Sisti Roma per 5 a 0. Tutte le squadre di A1 e A2 sono in questo momento un cantiere aperto in considerazione delle poche settimane di lavoro ma confortanti indicazioni ha potuto cogliere in questi test match l’allenatore dei teverini Gianluca Cirilli


Dichiarazioni “Sono stati i primi test importanti dopo le prime tre settimane di "carico" in cui la squadra ha risposto molto bene. Per noi in questo torneo era importante cominciare a strutturare il nostro gioco, viste le molte novità in organico, la cui principale è l’inserimento nel gruppo della prima squadra di 6 giovani del nostro vivaio (tra U21 e U18), ed iniziare a mettere in partita il lavoro svolto. L’indicazione più forte emersa dalla due giorni sono i grandi margini di miglioramento che abbiamo come squadra, sarà quindi determinate continuare a lavorare molto attentamente nelle prossime settimane." Molto soddisfatto anche il presidente Roberto Da Gai soprattutto per l’ottima  riuscita del torneo organizzato dal Tevere EUR.   “Anche quest'anno il torneo era composto da sette quadrangolari di diverse categorie. Un paio di defezioni dell'ultimo minuto hanno ridotto da 28 a 26 le squadre partecipanti. Quaranta le partite disputate. 300 gli atleti partecipanti. Questa edizione è stata impreziosita dalla presenza di una selezione di vecchie ,ma sempre giovani, glorie del nostro Sport. Sotto il nome Senatus hanno giocato: Pierpaolo Giuliani, Giampiero Medda, Marco Serpelloni, Paolo De Bortoli, Federico Rossi, Fabrizio Dal Image titleBuono, Renzo Pupatti, Franco Anglana, Sandro Fedeli, Carlo Enrico e Roberto Da Gai. Un qualcosa come circa 700 presenze nella nazionale maggiore italiana. Grazie alla collaborazione di tutte le società non si sono avuti ritardi e tutto è andato per il meglio, un ininterrotto servizio ristoro ha permesso a tutti i partecipanti di trascorrere due intere giornate all'aria aperta insieme ad amici vecchi e nuovi”.


Premiati  Ecco i  vincitori dei sette quadrangolari: U14 Femminile: Butterfly U14 Maschile: Tevere EUR U18 Femminile: Lazio Giovani Under 18 maschile: Butterfly Veterani over 45 : Senatus Senior Femminile: San Saba Senior maschile: Tevere EUR