Notizie

Tor Bella Monaca, sequestrati 40 chili di fuochi d'artificio illegali

Nel corso di una perquisizione in un appartamento in via Assolo, i Carabinieri hanno denunciato a piede libero 2 marocchini



Image titleNel corso dei controlli intensificati in concomitanza delle festività di capodanno, i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Frascati, hanno denunciato in stato di libertà due cittadini stranieri di origine marocchina rispettivamente di 43 e 26 anni.Ieri sera, i militari al termine di un servizio di osservazione, hanno eseguito una perquisizione domiciliare all’interno di uno stabile di Via Assolo nel quartiere di Tor Bella Monaca occupato dai due cittadini extracomunitari.Nel corso della perquisizione, i carabinieri hanno rinvenuto all’interno di una stanza dell’appartamento occupato dai due cittadini marocchini, 40 Kg di materiale pirotecnico illegalmente detenuto e pronto per essere immesso sul mercato della capitale.I due cittadini extracomunitari al termine degli accertamenti sono stati segnalati all’autorità giudiziaria mentre il materiale sequestrato verrà distrutto successivamente grazie all’intervento degli artificieri dei Carabinieri.Il controllo di ieri si inquadra in una serie di controlli disposti dal Comando Provinciale Carabinieri di Roma al fine di impedire il commercio di “botti illegali” nella capitale.