Notizie
Categorie: Giovanili - Allievi

Tor di Quinto, esame Ladispoli. Fari puntati al Vianello

La capolista di Basili se la vedrà al Marescotti contro i rossoblu di Bosco. Nel Girone B, spicca il match tra Savio e Ostiamare



Sansa - Ladispoli ©Del Gobbo Girone A Domenica, la capolista Tor di Quinto dovrà affrontare un altro esame molto importante. La corazzata di Basili, infatti, andrà a trovare il Ladispoli al Marescotti, campo davvero molto ostico che metterà a dura prova la compagine romana. Come finirà? Il risultato sembra davvero molto in bilico. Per le inseguitrici, quindi, vietato sbagliare. La Perconti farà visita alla Vis Aurelia, un match alla portata dei blaugrana reduci dalla bel successo interno contro la Totti Soccer. Discorso più delicato, invece, per l'Urbetevere. In via della Pisana arriva l'Accademia Calcio Roma che ha già dimostrato di potersela giocare con tutti (vedi Tor di Quinto) e siamo certi di veder davvero un bella partita. In chiave salvezza spicca il match tra Sansa e Aurelio Fiamme Azzure: in palio tre punti molto pesanti.

Image titleGirone B I fari sono tutti puntati al Vianello: domani in via Norma scenderanno in campo Savio e Ostiamare, due protagoniste di questo campionato che arrivano a questo appuntamento con due umori differenti: i blues sono al comando e viaggiano a passo spedito, l'Ostia invece vive di alti e bassi. I ragazzzi di Ranese dopo aver battuto il Certosa nello scontro diretto due settimane fa, sono caduti clamorosamente contro la Lodigiani domenica scorsa. In caso di passo falso della prima della classe, sono pronte ad approfittarne Romulea e Tor Tre Teste. Gli amaranto oro, reduci dalla prima sconfitta stagionale contro il San Donato Pontino, sfideranno in casa la Pro Calcio Ferentino di Angelo Mirabello. I rossoblu di Buffa invece dovranno cercare di rialzare la testa in quel di Carso, in quella che sembra una partita davvero molto complicata. Nei piani bassi della classifica c'è uno Sporting Città di Fiumicino - Albalonga e un Lodigiani - San Lorenzo da tenere d'occhio. Chi sbaglia è perduto...