Notizie

Tor di Quinto - Lazio senza reti: i rossoblu chiudono al primo posto

Ai ragazzi di Schiavi basta il pari a reti inviolate nello scontro diretto con la Lazio per guadagnare la vetta del girone.



TOR DI QUINTO-LAZIO         0-0 

TOR DI QUINTO Chicca, Furia, Zorli (32' st Basconi), Luciani, Meluzio (13'st Calcaterra), Fabiano (19'st Dell'Orso); Franco, (7'Belletti), Clementi, Spiezuolo, Marcello, Testa (8'st Intimi) PANCHINA Allocca,Ndos ALLENATORE Schiavi 

LAZIO Troiano, Rotondivendre, Biferali, (7'st Iubei), Francaviglia, (1'st Felici), De Vittoris, Falzano, Umiliaco, Menegat, Achilli, (12'st Mercuri), Tocci, (20'st Cori), Terenzi, (1'st Francucci) PANCHINA Giordani, Cianci ALLENATORE Bianchi 

ARBITRO Leccedi Roma 1 

TdQ, pareggio e primo posto © photosportroma.itIl pareggio a reti bianche basta ai padroni di casa del Tor di Quinto per aggiudicarsi il primo posto del girone. Seconda posizione per i biancocelesti di mister Bianchi, battuti in classifica dalla differenza reti. Sul campo invece non ci sono stati vincitori. 70' di gioco in cui le due compagini ci hanno regalato poche azioni degne di note. Partita combattuta seppur correttissima, come dimostra la mancanza di cartellini utilizzati dal signor Lecce, ma povera di azioni davvero pericolose.

La Lazio parte subito in avanti guadagnando due angoli nei primi 6' di gara, con Terenzi che manda sul fondo il primo pallone utile del match. Dopo questo avvio piuttosto incisivo la palla passa al Tor di Quinto che sciupa, nel giro di pochi minuti, svariati palloni. Al 10' Marcello, dopo la respinta di Troiano al tiro di Franco, tira debolmente per la facile presa dello stesso numero uno biancoceleste. Ci riprova il minuto successivo ma la Lazio intercetta. Ancora Tor di Quinto in avanti prima con Luciani, poi ancora con Spie
zuolo che servito in area, manca l'aggancio al pallone. Al 14' Franco manda alta sopra la traversa una punizione di prima dal limite dell'area. I padroni di casa continuano a spingere, ottime le giocate di Franco fra i migliori in campo per loro. Nonostante il forte pressing non riescono a trovare lo specchio della porta. La Lazio dal canto suo prova a ripartire in un paio di occasioni ma senza fortuna. A ridosso della mezzora, gli ultimi 5' di gara prima del riposo si tingono di biancoceleste. I ragazzi di mister Bianchi provano ad approfittare della stanchezza avversaria, puntando tutto sulle ottime capacità di Tocci. Grandi giocate per il numero 10 della Lazio, ma nessuna finisce a buon fine. Al 35', senza recupero, l'arbitro manda al riposo non lasciando battere alla Lazio il suo ottavo corner, sei dei quali guadagnati in questo emozionante finale. Zero a zero. 


Si rientra dopo i previsti 10' di riposo e il Tor di Quinto, ancora con gli undici titolari, riprende il suo pressing. Spiezuolo e Marcello però, non sono più fortunati del primo tempo. Bravo anche Troiani a salvare sulla linea al 3', quando Spiezuolo prova a mettere dentro sul primo corner per il Tor di Quinto. La Lazio però non è la stessa del primo tempo, e non solo in formazione. I biancocelesti si mostrano più aggressivi ma anche più concreti. L'ingresso di Felici al 1' del secondo tempo dà una marcia in più alla manovra ospite. Nemmeno lui però, riesce a trovare la giocata vincente. I secondi 35' sono senz'altro più equilibrati dei primi, con i biancocelesti decisamente più in partita. Il Tor di Quinto, effettuati i cambi necessari, sfodera ancora un quarto d'ora di pressing in cui costringe la Lazio a chiudersi di nuovo. Gli ultimi 10' di gioco però, sono di nuovo tutti a trazione biancoceleste. La Lazio prova a sfruttare i 5' di recupero per mettere a segno il colpaccio, ma senza risultato.Termina così, sullo zero a zero, l'ultimo match del girone per il Memorial Testa.