Notizie
Categorie: Giovanili - Juniores

Tor di Quinto travolgente, otto reti al Fiano Romano

La formazione di Vergari onora al meglio il quarto anniversario dalla scomparsa dell'indimenticato Paolo Testa



Filippo D'Andrea, tripletta Foto © Del GobboNel giorno del quarto anniversario dalla scomparsa dell’indimenticato Paolo Testa, la formazione di Vergari onora al meglio la sua memoria travolgendo il Fiano Romano per 8-0. Partita senza storia, sblocca subito D’Andrea, poi Meledandri di testa raddoppia. Poco prima della mezz’ora il tris, ancora con un colpo di testa, stavolta di D’Andrea, a porta sguarnita. Nella ripresa la musica non cambia e ancora D’Andrea realizza la sua tripletta, poi c’è gloria anche per Penge, Visentin e per altre due reti di Meledandri. Cronaca completa, tabellino ed approfondimenti sul nostro giornale in edicola e online