Notizie
Categorie: Giovanili - Giovanissimi

Tor Tre Teste, poker all'Atletico Fidene e secondo posto più vicino

La formazione di Buffa approfitta dell'inaspettato scivolone della Lodigiani per avvicinarla sensibilmente in classifica. Sblocca Lampis, poi Bidoli, Rubeca e Blasi



12a Giornata - 07 dic 2014
4 - 0

MARCATORI Lampis 32'st, Bidoli 33'pt, Rubeca aut. 22'st, Blasi 32'st 

NUOVA TOR TRE TESTE Alia (35'st Facchini), Maroncelli, De Luca, Berluti (1'st Quinsi), Guernieri (26' st La Penna), Ciotti, Lampis (24' st D'Egidio), Angeli, Bidoli (10'st Lotoj), Gallegati (24'st Blasi), Dioguardi PANCHINA Lucentini ALLENATORE Buffa  

ATLETICO FIDENE Beccaceci, Battaglia, Ceccarini, Di Caprio, Rubeca, Ranaldi, Egyiri (19'st Lucaioli), Masini, Lucarelli (5'st Scopetti), Di Palma (1'st Nuovo), Arezzini (5'st Onorati) PANCHINA Sacchetti, Cadeddu, La Volpe ALLENATORE Greco  

NOTE Ammoniti Battaglia, Lotoj, Onorati   

Tor Tre Teste troppo forte per l'Atletico © photosportroma.itLa Tor Tre Teste si aggiudica senza problemi il match dello Ielasi contro l'Atletico Fidene e si tiene stretto il terzo posto in classifica. Partono forte i padroni di casa, che dopo 2' vanno vicini al vantaggio con la conclusione volante di Lampis, che termina di un soffio a lato. La gara però si blocca, al quarto d'ora si registra la conclusione velleitaria di Masini dal limite, poco dopo Ciotti manca la deviazione sotto porta su un calcio di punizione. Per vivere una nuova emozione bisogna attendere il 28': botta di Bidoli dal limite, Beccaceci ci mette i pugni per sventare la minaccia. La Tor Tre Teste però insiste e viene premiata 3' prima dell'intervallo grazie ad una bellissima iniziativa personale di Lampis, che salta tre uomini e a tu per tu con il numero uno ospite non sbaglia infilandolo con un delicato pallonetto. L'Atletico sembra accusare il colpo, Buffa e i suoi non si fanno pregare e trovano anche il raddoppio appena un giro di orologio più tardi. Bidoli raccoglie la sfera sulla destra, se la sistema e libera il tiro che trafigge Beccaceci.

I rossoverdi sembrano mostrare un altro piglio nelle prime battute della ripresa. Egyiri ci prova di testa, Alia se la cava in due tempi. La Tor Tre Teste non resta a guardare e replica al 12', Lampis scocca il destro, Beccaceci respinge, sulla sfera si avventa Gallegati che però manda fuori. I rossoblu chiudono i conti al 22' con la terza rete: Dioguardi serve sull'out di sinistra De Luca, il cross dell'esterno trova a centro area la sfortunata deviazione nella propria porta di Rubeca. L'Atletico cerca il gol della bandiera al 29' ma la conclusione di Lucaioli termina tra le braccia di Alia. Al 32' il definitivo 4-0 rossoblu: punizione da sinistra di La Penna respinta con i pugni da Beccaceci, la palla termina sui piedi di Blasi che colpisce dal limite infilando il suo destro sotto l'incrocio dei pali. Resta solo il tempo per il tentativo di Maroncelli dalla destra che però termina alto, poi il triplice fischio.