Notizie

Tor Tre Teste, successo ai rigori contro la Roma

La formazione di via Candiani si aggiudica la quarta edizione della kermesse, battendo in finale i giallorossi



La Tor Tre Teste con la coppaSi è conclusa la quarta edizione del Memorial Matteo Calce. La manifestazione, riservata alla Categoria Giovanissimi 2001 delle migliori squadre laziali, ha animato dal 3 al 13 giugno il Vittorio Bachelet di Via Vitellia (la casa del Trastevere Calcio) con 16 match all’insegna del Fair Play, con un’unica espulsione, peraltro molto severa, nella gara d’esordio.Tanti i gol, tante le emozioni, e un epilogo infinito che ha visto trionfare dopo una serie di nove calci di rigore la Nuova Tor Tre Teste di mister Gianluca Alfonsi, a scapito della Roma di Valerio D’Andrea che forse ha mostrato il miglior calcio nel corso della kermesse. L’incontro era terminato zero a zero, l’unico di tutto il torneo.Onore al merito anche per i bomber delle due squadre finaliste, Del Mastro e Marini, che hanno riempito la casella di realizzazioni con 4 reti ciascuno. È stato premiato il primo per il rapporto tra gol fatti e minuti giocati. Miglior giocatore della manifestazione è stato eletto Francesco Laurenzi, più che promettente centrale difensivo della Roma. Miglior portiere, invece, Alessio Salvato del Ladispoli.Il premio Fair Play è stato assegnato alla Polisportiva Carso, tra le altre cose detentrice del titolo.Nella finale per il terzo e quarto posto, l’Urbetevere ha battuto il Frosinone al fotofinish con una rete in pieno recupero. Due a uno il risultato finale.Grande soddisfazione da parte degli organizzatori Marco Cavaterra e Nazzareno Raponi, delle società patrocinanti (il Trastevere e l’Olimpia), nonchè da parte della famiglia Calce (presenti Andrea e Paola, genitori di Matteo), per un torneo che specialmente nelle fasi finali è stato onorato da una cornice di pubblico degna dei grandi eventi calcistici romani.  Durante la cerimonia di premiazione sono intervenuti Pier Luigi Betturri e Bruno D’Alessio, Presidente e Vice-Presidente del Trastevere Calcio: entrambi hanno rimarcato l’ottima qualità tecnica del torneo e soprattutto il valore sportivo e disciplinare di una manifestazione che ha visto trionfare soprattutto il bel gioco, il rispetto per l’avversario e la correttezza in campo. L’appuntamento è dunque rinnovato per la quinta edizione del 2016, dove si preannunciano grosse novità in merito alla composizione dei gironi e al numero di squadre partecipanti.

Semifinali
ROMA – URBETEVERE 4-0
(2 Bamba, Bouah, Marini)
FROSINONE – NUOVA TOR TRE TESTE 0-1 (Del Mastro)

Finali
3/4 posto: FROSINONE – URBETEVERE 1-2 [Gavrila (U), Candelaresi (F), Piermattei (F)]
1/2 posto: ROMA – NUOVA TOR TRE TESTE 8-9 d.c.r. (0-0)