Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

Tormarancio scatenato sul mercato! Sette acquisti e ora si lavora per tornare allo storico campo Omi

Il ds Cirulli lavora senza sosta per regalare al quartiere una squadra che possa lottare per le zone alte della classifica



Image titleContinua il grande lavoro per il ds Fabio Cirulli che è costantemente impegnato per costruire un Tormarancio che possa far sognare i suoi tifosi. Dopo aver ufficializzato il trio di allenatori per il prossimo anno, arrivano anche i primi colpi per quanto concerne la rosa. Lo scatenato ds ha infatti chiuso ben sette acquisti: Marco Marziale, Manuel Trippetta, Simone Cascino, Andreuccioli, Emanuele Tessicini, Simone Peraino e Bravi. Marziale è un centrocampista che nella passata stagione vestiva la maglia della Maglianese, con lui c’era anche Manuel Trippetta, giocatore molto duttile che può ricoprire con disinvoltura ed efficacia sia il ruolo di difensore centrale che quello di centrocampista. Sempre dalla Maglianese proviene il centrocampista Andreuccioli, mentre viene dall’Achillea l’interessante esterno d’attacco Cascino. Per chiudere Tessicini è un centrocampista che aveva iniziato la scorsa stagione alla Vis Cave, Peraino e Bravi sono invece due attaccanti rispettivamente ex Lodigiani ed ex Fregene. Cirulli sembra però non volersi fermare qui e già nella prossima settimana potrebbero arrivare delle novità per consegnare a Di Marzio e ai suoi collaboratori altri innesti di livello. La news più importante riguarda però una situazione che trascende il discorso tecnico. Secondo voci che circolano il Tormarancio potrebbe finalmente tornare a casa, sarebbe infatti in via di definizione l’accordo per riportare la squadra all’ex campo Omi, un impianto storico situato nel cuore pulsante del quartiere e che oltretutto è stato calcato da giocatori del calibro di Di Bartolomei e Manfredonia. Sarebbe una mossa ad effetto che porterebbe grande entusiasmo verso una squadra che sembra avere le carte in regola per recitare il ruolo di autentica sorpresa nel campionato di Promozione. Se poi Cirulli ci sorprendesse con qualche nuovo acquisto di spessore, allora si che i tifosi potrebbero sognare.