Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

Tornatore si prende subito il Città di Ciampino: doppietta e successo sul Casalotti

Buona la prima per la squadra di Enrico Baiocco, che fallisce anche un calcio di rigore, sempre con l'ex Colleferro



Diego Tornatore, doppietta all'esordioCITTA’ DI CIAMPINO - CASALOTTI 2 - 0

MARCATORI 41’pt rig. e 41’st Tornatore (CDC) 

CITTA’ DI CIAMPINO Ferronetti 6, Tabacchi 6 (43’st De Nigris sv), Amendola 6.5, Figlioli 6.5, Carnevali 7, Di Gioacchino 6.5, Citro 6.5, S.Abbondanza 6.5, Guarnieri 6 (18’st D’Ambrosio 6), Tornatore 7.5 (43’st Cortese sv), Pedrocchi 7.5 PANCHINA Soldati, Conte, Martorana, Ciucani ALLENATORE Baiocco 

CASALOTTI Izzo 6.5, Mercantini 4.5, De Francesco 5.5 (16’st Tett 5.5), Saba 5.5, Paesani 5.5, Lanzi 5.5, Ruscio 6, Carelli 6 (34’st D’Addario sv), Silvestri 6 (40’st Acream sv), M.Abbondanza 6, Pennazzi 5.5 PANCHINA Ottaviani, Peschiaroli, Pellizzaro, Galante ALLENATORE Carelli 

ARBITRO Greco di Roma 1, voto 6 

ASSISTENTI Tonello di Latina, Pressato di Latina 

NOTE Espulso al 3’st Mercantini (C) per doppio giallo. Ammoniti Mercantini, S.Abbondanza, Amendola Allontanato al 22’st mister Carelli (C) per proteste. Rigore fallito al 15’st da Tornatore (CDC). Angoli 3 - 3 Rec. 1’pt -  4’st  

Ottimo esordio per la banda Baiocco che con il risultato di 2 - 0 si impone su un Casalotti che quasi mai è sembrato in grado di impensierire la solida compagine casalinga. Decisamente positiva la prestazione degli aeroportuali che hanno creato tantissime occasioni, con l’unica pecca di non esser riusciti a chiudere prima il match, rimasto in bilico fino al 41’ della ripresa. Al 6’ arriva la prima occasione da gol per i padroni di casa: corner dalla destra, la difesa del Casalotti si dimentica Tornatore che di testa cerca la porta da posizione ravvicinata, palla alta di poco. Per gran parte primo tempo sono gli aeroportuali a comandare il gioco non riuscendo però a trovare il guizzo necessario a sbloccare il match, mentre gli ospiti sembrano pensare esclusivamente a difendersi. La partita scivola verso i minuti finali del primo tempo e al 34’ il Città di Ciampino colleziona un’altra grande occasione: Tornatore riceve palla a tu per tu con il portiere avversario ma per ben due volte Izzo è bravo a rispondere, salvando il risultato. I padroni di casa continuano a premere e al 41’ si guadagnano un calcio di rigore per fallo di Mercantini sullo scatenato Pedrocchi. Sul dischetto si presenta Tornatore che con estrema freddezza spiazza Izzo portando avanti i suoi. La reazione del Casalotti non arriva e così, dopo un minuto di recupero, il signor Greco di Roma 1 manda le due squadre al riposo sul giusto risultato di 1 - 0. La ripresa inizia seguendo il medesimo spartito della prima frazione e al 3’ i padroni di casa si ritrovano in superiorità numerica per l’espulsione di Mercantini che, dopo esser stato ammonito in occasione del rigore, peggiora ulteriormente la sua prova trattenendo Pedrocchi, involatosi sulla sinistra, e costringendo il direttore di gara ad estrarre il secondo cartellino giallo e quindi il rosso. Al 13’ occasione incredibile per il Città di Ciampino: Citro pesca Tornatore che a tu per tu con Izzo serve nuovamente Citro che calcia a botta sicura, ma sulla linea la retroguardia ospite compie un miracolo salvando la porta. Gli aeroportuali spingono e al 15’ si guadagnano il secondo rigore di giornata per un fallo di mano su cross di Pedrocchi. Dagli undici metri si ripresenta Tornatore, ma questa volta Izzo è fenomenale e allungandosi sulla sinistra devia il pallone in corner. Nonostante il rigore fallito i ragazzi di Baiocco non accennano a diminuire l’intensità del proprio gioco e al 23’ si rendono ancora pericolosi con il sinistro di Citro che però Izzo blocca con mani sicure. Le occasioni continuano a piovere copiosamente per i padroni di casa che al 37’ sfiorano il raddoppio: D’Ambrosio riceve palla in area e con il destro calcia a giro sul secondo palo, il pallone è destinato a terminare la sua corsa in rete ma Silvestri compie un miracolo salvando il pallone sulla linea. Passano pochi minuti ed arriva il meritatissimo raddoppio. Ottima azione in transizione dei padroni di casa con il pallone che arriva in area a Carnevali, il capitano calcia male ma la sfera arriva tra le grinfie di Tornatore che come un falco gonfia la rete per il più facile dei gol. Nel finale non succede più nulla e dopo di recupero l’arbitro fa calare il sipario sul match. Buona la prima per il Città di Ciampino di Baiocco che con una grande prova liquida la pratica Casalotti. L’unico neo per gli aeroportuali è quello di aver sprecato troppo sotto porta, riuscendo a chiudere il match solo nei minuti finali dell’incontro.