Notizie
Categorie: Giovanili - Juniores

Torregrossa illude il Real Tuscolano, il CreCas riesce a ribaltare il risultato

Ospiti in vantaggio su calcio di rigore, poi Di Gianfelice e Ricci regalano i tre punti a De Vincenzi



CRECAS CITTÀ DI PALOMBARA – REAL TUSCOLANO  2 – 1  

MARCATORI
Torregrossa rig. 22' pt (RT), Di Gianfelice 36' pt, Ricci 3' st (C)   

CRECAS CITTÀ DI PALOMBARA Lucarelli, Quaglini, Riccioni, Massimi, De Piccoli, Ricci, Verzulli (29' st Uccellini), Gianmarco, Di Gianfelice (46' st Di Stefano), Serratore, Di Luca PANCHINA Vicolini, Antonelli, Brandi ALLENATORE De Vincenzi 

REAL TUSCOLANO Sacchi Emanuele, Salgado (18' st Amendola), Cubeddu, Loglisci, Sacchi Edoardo, Pitti, Mamodou (1' st Di Giorgio), De Panphilis (6' st Giuliani), Torregrossa, Panei (1' st Natale), Sorino (10' st Filippone) PANCHINA Montesi, Mainella ALLENATORE Genovesi 

ARBITRO Simotti di Albano Laziale 

NOTE Espulsi al 32' st Torregrossa (RT) per doppia ammonizione e al 37' st Gianmarco (C) per linguaggio scorretto. Ammoniti Riccioni, Massimi, Di Gianfelice, Sacchi Emanuele, Salgado, Cubeddu, Amendola. Angoli 10 – 1. Rec. 0' pt, 5' st.    

Ricci, in gol per il CreCasTra le mura amiche dell' “Università Agraria”, il CreCas Città di Palombara vince di misura ai danni del Real Tuscolano, dopo un match caratterizzato da non pochi episodi controversi per un arbitraggio apparso piuttosto confuso. Al 21', infatti, gli ospiti guadagnano un calcio di punizione con Toglisci che crossa in area, dove il direttore di gara vede il fallo di Riccioni su Torregrossa. È proprio il numero nove romano a posizionarsi sul dischetto e a spiazzare Lucarelli portando in vantaggio i suoi. I padroni di casa mantengono la calma e al 36' Di Gianfelice incorna sul calcio piazzato dai 25 m di Gianmarco spedendo dove Emanuele Sacchi non può arrivare e confermandosi, in questa terza giornata, ancora decisivo. Nella ripresa occorrono appena 3' ai rossoblu per sorpassare la formazione ospite: calcio d'angolo di Serratore sul primo palo, dove spizza Ricci che infila in rete, complice l'uscita insicura dell'estremo difensore avversario. Al 6' è Verzulli  ad accentrarsi dalla destra e a servire Gianmarco, il cui tiro è fuori misura. Ancora CreCas al 17': Di Luca raccoglie da Di Gianfelice sulla sinistra e tenta da posizione defilata impegnando Emanuele Sacchi, che manda in corner. 5' più tardi, a parti inverse, Di Giorgio prova il pallonetto che si alza di poco oltre la traversa. Nei minuti finali è solo la squadra di Di Vincenzi a rendersi pericolosa. Al 39' Di Gianfelice, sulla punizione di Riccioni, non centra la porta con un colpo d'esterno, mentre al 41' Di Luca si inserisce in area sul cross di Uccellini dalla destra, ma manda sul fondo. Al triplice fischio, il risultato rimane invariato.