Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

Tosi nel finale di gara fa volare l'Ottavia: cade l'Atletico Acilia

Al 43' della ripresa la rete che permette alla formazione di Olivieri di vincere in trasferta



ATLETICO ACILIA – OTTAVIA  0-1

MARCATORI
43’st Tosi 

ATLETICO ACILIA Lucci, Pierangelini, Musselli, Raia, Di Paolo (36’st Ubicini), Covi, Stemat, Florenzi, Saltalippi (1’st Da Masco), Atturi, Spada (23’st Scardicchio) PANCHINA Marongiu, Leonardi, Montaldi, Devoto ALLENATORE Nardi 

OTTAVIA Seri, Carosini, Di Mattei, Lacerenzi, Asciutto, Moschella (4’st Battistelli), Manzardo (10’st Tosi), Grassi, Pratesi (33’st Ragno), Consorti, Moretti PANCHINA Mota, Aloisi, Ferrato, Meschini ALLENATORE Olivieri 

ARBITRO Rizzo di Roma 2 

NOTE Ammoniti Musselli, Florenzi, Scardicchio, Ragno.  

Vince l'OttaviaLa vittoria arriva in extremis per l’Ottavia di Olivieri, che grazie ad una rete di Tosi giunta a due minuti dal termine espugna il terreno di gioco dell’Atletico Acilia. Prima parte di gara avara di emozioni, si gioca prettamente a centrocampo e gli unici brividi provengono da dei tiri dalla distanza. Le squadre vanno quindi al riposo sul risultato di zero a zero. La ripresa è un pochino più movimentata, le due compagini sono molto attente a chiudersi ed appena possono ripartono in contropiede. I padroni di casa verso la mezz’ora incominciano a spingere sull’acceleratore, ed al 35’ Asciutto s’immola per ben due volte davanti la sua porta per impedire che gli avversari segnino, mentre tre minuti più tardi gli uomini di Nardi sugli sviluppi di un’azione manovrata sprecano da due passi una buona occasione. Passiamo quindi al 43’, minuto in cui si ha la svolta della gara: dopo aver battuto tre calci d’angolo consecutivi l’Ottavia blocca un tentativo di ripartenza degli avversari grazie a Grassi, questi gira quindi palla a favore di Consorti che con un tocco smarca in area Tosi, tiro del giocatore e rete dell’uno a zero per gli ospiti. Dopo quattro minuti di recupero l’Ottavia può esultare.