Notizie
Categorie: Giovanili - Allievi

Tragedia al Castel Sant'Elia: Luca Graziosi muore a 16 anni

La società della Tuscia piange la morte del suo giovane calciatore: sarebbe stata una meningite fulminante a causare il decesso ma si attende il responso dell'autopsia



Luca Graziosi qui con la maglia della Rappresentativa Giovanissimi ©Foto Rossella PandolfiÈ una di quelle notizie che non vorremmo mai darvi: questa notte se ne è andato Luca Graziosi, calciatore classe ’99 del Castel Sant’Elia, piccola società della Tuscia. Una febbre altissima, l’immediato ricovero all’ospedale di Civita Castellana e poi il tragico responso. In attesa della conferma dell'autopsia, sembra essere stata una meningite fulminante a causare il decesso del giovane giocatore, il quale ha vantato anche qualche presenza nella Rappresentativa provinciale. Gazzetta Regionale porge le più sentite condoglianze alla sua famiglia e a tutte le persone ad essa vicine.