Notizie

Trasferta amara per la Roma: il Cagliari cala il tris

Più ombre che luci per la squadra di De Rossi nel match giocato in terra sarda: la doppietta di Arres e l'acuto di Piras fanno sorridere i rossoblu, autori di una grande partita. Per i giallorossi, a segno Tumminello



Alberto De Rossi ©asroma.itSconfitta per la Roma di Alberto De Rossi nell'amichevole in terra sarda contro il Cagliari. Finisce 3-1 per la squadra di Canzi nel match in quel di Aritzo, con De Rossi che ha ancora provato il modulo con due punte davanti senza però riuscire a creare troppi grattacapi alla difesa dei padroni di casa. Nel primo tempo i rossoblu si portano in vantaggio al 12' con il gol di Arres (migliore in campo) e raddoppiano nove minuti più tardi grazie all'acuto di Piras. I giallorossi si risvegliano nel secondo tempo e accorciano le distanze grazie a Tumminello, schierato accanto ad Umar Sadiq. Proprio quest'ultimo ad un quarto d'ora dalla fine avrebbe l'opportunità per trovare il pari, ma da ottima posizione spara clamorosamente il pallone oltre la traversa. Gol mangiato, gol subito ed ecco la doppietta di Arres che chiude magistralmente un'azione ben orchestrata, soprendendo la difesa capitolina con una bella spaccata all'altezza del secondo palo. In campo per i giallorossi anche l'ultimo arrivato: il difensore Omic.