Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

Tris dell'Atletico Monteporzio al Fuso: il Futura si arrende

Amara sconfitta per la squadra ciampinese contro i secondi in classifica: decisive le reti castellane di Angelucci, Contaloni e Ristori. Espulsi Giachetta e Micocci



FUTURA  VICOLO 43 - ATLETICO MONTEPORZIO 1-3  
MARCATORI 33’ pt Angelucci, 37’ pt Contaloni, 37’ st Ristori G., 43’ st Battista
FUTURA VICOLO 43 Amici, Pacchetti (34’ st Ponzo), Ferraioli, Pignataro, Micocci, Giachetta, Iazzoni (37’ pt Mari F.), Rufini (12’ st Handsone), Battista, Catani, Mari A. PANCHINA Foglietta, Mastrosanti C., Fagiolo, Mastrosanti A. ALLENATORE Federici
ATLETICO MONTEPORZIO Annibali, Cupellini (34’ st Bartone), Sciarra, Ticcolini, Ristori L., Martinelli (40’ st Marini), Contaloni, Lombardi, Ristori G., Cocco D. (17’ st Liverni), Angelucci PANCHINA Scalia, Fraschetti, Cocco C. ALLENATORE Gentili
ARBITRO Cervelli di Roma 2
NOTE Espulsi 25’ st Giachetta e 27’ st Micocci per somma di amminizioni Ammoniti Pignataro, Giachetta, Mari A. Micocci, Catani (F), Contaloni, Annibali, Martinelli, Sciarra (M) Angoli 4-5

Il Futura cade tra le mura amiche contro un Monteporzio ben posizionato in campo e che si è dimostrato un buon pretendente per il primo posto nel girone. La formazione del tecnico Federici ha pagato una scarsa concentrazione soprattutto nel primo tempo, per poi recuperare solamente nella ripresa senza però riuscire a cambiare il corso del match, in parte condizionato anche dalla pessima direzione di gara dell’arbitro Cervelli di Roma Due.

Nel primo tempo il Monteporzio gioca completamente in avanti chiudendo gli avversari nella propria metà campo e già dopo appena sei minuti Amici devia in angolo un buon pallone messo al centro dell’area a seguito di un calcio piazzato. Il match è pressoché avaro di emozioni fino al 33’ quando Ristori G., partito in posizione di chiaro fuorigioco non fischiato dal direttore di gara, viene fermato senza fallo da Giachetta. Per l’arbitro, invece, non ci sono dubbi e fischia il calcio di rigore. Sul dischetto si posiziona Angelucci che non sbaglia portando cosi gli ospiti in vantaggio. Al 37’ arriva il raddoppio del Monteporzio con Contaloni che dalla propria metà campo rilancia direttamente nell’area avversaria dove Amici esce calcolando male la traiettoria del pallone che finisce in porta per lo 0-2 sul quale le squadre terminano la prima frazione di gioco.

Nella ripresa il Futura entra decisamente più concentrato in campo, ma non riesce a recuperare il duplice svantaggio. Di contro il Monteporzio non cede terreno e al 22’ Angelucci conquista palla alla tre-quarti, ma viene disturbato da Pacchetti e il tiro è troppo impreciso per rendersi pericoloso per Amici. Risponde un minuto dopo Mari F. che da fuori area manca di pochissimo lo specchio della porta. Gli errori arbitrali intanto si fanno sentire e i cartellini gialli, in alcuni casi troppo generosi o non equilibrati tra le due formazioni, portano il Futura in inferiorità numerica per le espulsioni di Giachetta al 25’ e Micocci al 27’. Al 30’ Ristori G., partito al limite del fuorigioco, tira in porta costringendo Amici a opporsi con i pugni, deviando in angolo. Al 37’ ancora Ristori G. partito questa volta in posizione di fuorigioco non segnalato dal direttore di gara, entra in area e sigla il momentaneo 0-3 per gli ospiti. Il goal della bandiera per il Futura arriva al 43’ grazie a Battista bravo a battere a rete una palla ribattuta dalla difesa ospite sugli sviluppi di un calcio d’angolo. L’ultima azione arriva al 45’ quando Pignataro costringe Annibali a deviare in angolo un buon tiro da calcio piazzato.